Pagina 1 di 1

Doposole alla silimarina

MessaggioInviato: martedì 11 luglio, 2017 22:06
da Van3ssa
Ispirazione con qualche modifica qui.

Fase A
acqua 72
glicerina 3
xanthana SF 0,5

Fase B
GC derm 4
alcol cetilico 0,5
ethylhexyl stearate 2
caprylic/capric triglyceride 1,5
olio di jojoba 1
olio di macadamia 1
olio di oliva 0,5
olio di karitè 0,5
concentrato di fitosteroli 0,5

Fase C
pantenolo 1
estratto idroglicerico cetriolo 3
allantoina 0,3
niacinamide 2
oleolito di carota in germe di grano 1
tocoferolo 1,5
CO2 calendula 0,1
CO2 camomilla 0,1
CO2 carota 0,5
sodio ialuronato (sol. 1%) 2
fitosoma silimarina 0,5
salvacosm 0,6
profumo 0,5 (grace di GC)
soluzione soda caustica a pH 6

Il procedimento è quello di una normale olio in acqua, uniche accortezze sono di aggiungere il pantenolo lontano dallo ialuronato e di stemperare benissimo la silimarina in quest'ultimo.

Immagine

Immagine

E' un ottimo doposole, lenitivo e antiossidante. Si spalma bene ed è piacevole sulla pelle. A me ha dato molto sollievo dopo una scottatura.