di Barbara Righini
online dal 2005

Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda Milly » venerdì 25 gennaio, 2013 14:43

Se è il bicarbonato a darti fastidio,prova ad usare l' allume di rocca/ potassio,
di solito lo vendono anche come post rasatura per gli uomini,quindi anche post depilazione dovrebbe andare bene.

L'argilla sinceramente non saprei,credo dovrebbe asciugare più che evitare l' odore ,ma è solo una supposizione mia basta sul fatto che quaqlcuno la usa come cipria per pelli grasse ,quindi deduco sia assorbente e deduco anche che dipenda dal tipo di argilla .
Avatar utente
Milly
 
Messaggi: 153
Iscritto il: mercoledì 13 aprile, 2011 15:26
Località: Viterbo

Messaggioda Lizzy79 » venerdì 25 gennaio, 2013 18:15

Sì, lo avevo letto anch'io, non so se per eliminare gli odori sia meglio l'argilla o il bicarbonato, però una volta avevo provato a mescolare una puntina di argilla verde con il fondo minerale e dopo 2-3 ore ho dovuto lavarmi il viso perchè mi sentivo pizzicare, quindi sulle ascelle non lo proverei; quella bianca è più delicata e sicuramente più adatta perchè con quella verde se sudi si forma la pappetta color fango e non è bello ;)
Dio ci ha dato due orecchie ed una sola bocca per ascoltare almeno il doppio di quanto diciamo. (Epitteto)
Avatar utente
Lizzy79
 
Messaggi: 887
Iscritto il: mercoledì 28 marzo, 2012 10:32

Messaggioda Ciuffina » venerdì 25 gennaio, 2013 20:19

Grazie per i suggerimenti, anche se:
Lizzy, l'allume non mi vadi usarla perchè blocca al traspirazione, tra l'altro chedo che anche quello pizzichi.
Milly, se dici che ti puinzecchiava forse è meglio evitarla. continuerò col solito sistema.
Avatar utente
Ciuffina
 
Messaggi: 58
Iscritto il: sabato 10 luglio, 2010 17:45

Messaggioda Milly » venerdì 25 gennaio, 2013 22:20

Ciuffina ha scritto:Milly, se dici che ti puinzecchiava forse è meglio evitarla. continuerò col solito sistema.


Hai invertito i nomi :mrgreen: io l' argilla verde l' ho provata a 13 anni e l' ho abbandonata perchè mi mandò a fuoco. Solo mischiata ad altro per fare tipo i fanghi la sopporto e cmq solo in altre parti del corpo,sotto le ascelle non la metterei, sul caoino ci potri pensare.

Il cremino io l' ho fatto solo con l' allume fin ora,il bicarbonato l' ho lasciato perdere leggendo che alla lunga può sensibilizzare,quindi non ho rischiato. A me non brucia ,e per quanto riguarda il bloccare la traspirazione sinceramente non l' ho mai sentita,insomma, è un sale ,non capisco come possa il sale evitare all' acqua di uscire,ma io sono ignorante,quindi se gentilmente mi passi un link sull' argomento studio ^-^
Se non ricordo male,mi pare che proprio Barbara disse che l'alume pur contenendo alluminio,lo contiene in una forma moleolare più grande che non riesce a penetrare nella pelle e quindi non fa danni...ma lo sessi tempo fa quindi non sono nemmeno tanto sicura


Per parecchio tempo ,cioè finchè non ho trovato l' allume , ho usato il semplice succo di limone .Ci ho passato 2 estati tranquillamente .
Qualcuno non ricordo dove se ne parlò, fece anche un deo spray con acido citrico al 6% e pare che funzionasse.
Avatar utente
Milly
 
Messaggi: 153
Iscritto il: mercoledì 13 aprile, 2011 15:26
Località: Viterbo

Messaggioda Ciuffina » domenica 27 gennaio, 2013 12:46

Ciao, hai ragione ho invertito i nomi!! :P

Per quanto riguarda i link, ecco qui:

http://www.buonpernoi.it/ViewDoc.asp?ArticleID=5400
http://forum.promiseland.it/viewtopic.p ... ca#p347985

Il fatto che sia antitraspirante non mi piace molto, perchè io ho bisogno di sudare, è la puzza che non mi piace :-P

Ma il limone non è fotosensibilizzante? Comunqe credo che anche quello non sia l'ideale come post depilazione.
Sei molto gentile a presentarmi varie alternative, però non ti proccupare, alla fine continuerò a fare come ho sempre fatto: mi depilo la sera e passo sulle ascelle burro di karitè e la mattina le mie ascelle sono a prova di bicarbonato ;) In caso di depilazione mattutina uso il solito karitè con una goccia di oe di lavanda, non dura fino a sera però qualcosa lo fa.

PS: mi viene in mente che io uso il caolino diluito solo con acqua per farmi la maschera per il viso, quando la metto provo una sensazione stranissima di fresco intenso, però mai bruciore, forse potrei provare a metterne un po' sulle ascelle a mo di cipria, anche se mi sta venenedo il dubbio che il caolino macchi i vestiti...
Avatar utente
Ciuffina
 
Messaggi: 58
Iscritto il: sabato 10 luglio, 2010 17:45

Messaggioda Milly » domenica 27 gennaio, 2013 15:22

Ciuffina ha scritto:Ma il limone non è fotosensibilizzante? [...]
potrei provare a metterne un po' sulle ascelle a mo di cipria, anche se mi sta venenedo il dubbio che il caolino macchi i vestiti


Fotosensibile è l' O.E. ma tu dovresti usare il succo;
inoltre sotto le ascelle quanto sole prendi? :P
Il fattore "deodorante" è dato dall' acido citrico che abbassa il ph impedendo ai batteri di prolificare, infatti come detto c' è chi al posto del succo di limone ha creato un deo-spray scigliendo il citrico in acqua.
Ti posso dire che io l' usato anche immediatamente dopo la depilazione (il succo),ovviamente dipende dalla sensibilità personale,però il bruciore è poco e passa immediatamente.
Il caolino io lo proverei,prova a fare come hai detto dandoti una "spolverata",così sai subito che effetto ti fa,magari indossando una maglia vecchia "da casa" così se anche macchia non è un gran danno .

Ovviamente ognuno va alla ricerca della soluzioe più adatta a se stesso,con me il limone ha funzionato senza far danni,magari per te è diverso,magari tu ti troverai bene con il caolino come io potrei trovarmi male. Figurati,alla fine tutte le informazioni date non sono altro che il riassunto delle precedenti 25 pagine di questo topic,quindi magari i futuri lettori, si faranno un idea senza doversi rileggere tutto ;)

PS: anche su Promiseland cmq sottolineano la differenza tra le molecole di alluminio dell ' cloridrato (sottolineando prprio che ha funzione antitraspirante) e quelle dell' allume di rocca che si fermano in superfice, certo Zago nel post sotto ricorda anche che potrebbe causare altri tipi di problemi,anzi malattie (lui parla dell' Alzhaimer), però non smentisce l' affermazione dell'utente sopra ,ne dedurrei che l'allume non è antitraspirante.
Avatar utente
Milly
 
Messaggi: 153
Iscritto il: mercoledì 13 aprile, 2011 15:26
Località: Viterbo

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda Greta1987 » lunedì 18 marzo, 2013 09:36

fatto!!!
non so bene le dosi, perchè a un certo punto quando era tutto sciolto ho capito che era troppo poco, allora ho aggiunto un pò di tutto a occhio...
forse è anche per questo che mi è venuto un pò unto, evidentemente ho aggiunto troppo poco amido, è possibile?
cmq, l'ho colato in un contenitore di stick dove vuoto (del moroso). questa settimana lo testo io, se va bene sabato glielo do e vediamo come si trova...

ma temo che sarà davvero troppo unto...io sono rimasta 10/15 minuti in canottiera perchè dovevo asciugare i capalli, ma lui che si veste subito rischia di macchiare tutti i vestiti...
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda paola_p » lunedì 18 marzo, 2013 12:49

Scioglilo e aggiungi un pò di amido... io ho fatto cosi la prima volta ;)
No think
Go green


:earth:
Avatar utente
paola_p
 
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2012 15:20
Località: Pieve a Nievole, PT

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda Greta1987 » lunedì 18 marzo, 2013 15:39

grazie, farò così!!
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda Greta1987 » lunedì 22 aprile, 2013 12:47

allora ragazze, v chiedo un parere.
Il deodorante che ho fatto e spiegato un paio di post fa, è stato poi risciolto, ho aggiunto altro amido e altro bicarbonato e non mi ha dato + problemi di untuosità.
Quindi tutta felice l'ho finalmente regalato al suo destinatario: il Greto, che però dice che non fa effetto...
Non credo di poter aggiungere altro bicarbonato perchè già così è risultato poco cremoso: si sgretola mentre lo si applica...
Consigli?
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda paola_p » lunedì 22 aprile, 2013 14:01

Anche io avevo questo problema! :evil:

Ho risolto preparando una soluzione satura di bicarbonato (io l'ho fatta con 4 cucchiaini belli pieni in 250ml di acqua, ho lasciato sciogliere e poi ho filtrato) da mettere in uno spruzzino da applicare sulla pelle prima del deocremino.
Durava di più e si scioglieva per bene...
No think
Go green


:earth:
Avatar utente
paola_p
 
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2012 15:20
Località: Pieve a Nievole, PT

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda Greta1987 » lunedì 22 aprile, 2013 14:54

mmm no, il mio uomo non fa certi intrugli....
è abituato alla comodità dello stick e così lo vuole, anche a costo di riprendere il Dove..
se non trovo soluzione, mi sa che alla prima occasione gli compro qualcosa da barbara o che...
Ultima modifica di Greta1987 il lunedì 22 aprile, 2013 16:57, modificato 1 volta in totale.
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda paola_p » lunedì 22 aprile, 2013 15:36

Capisco... bhè di sicuro in inci ci sarà qualcosa che fa al caso tuo ;)
No think
Go green


:earth:
Avatar utente
paola_p
 
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2012 15:20
Località: Pieve a Nievole, PT

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda Jillian15 » mercoledì 15 maggio, 2013 15:40

Alita ha scritto:Sicuramente gli spignattatori professionisti conoscono la ricetta, ma con mia grande soddisfazione oggi ha preso vita il mio primo deodorante!!! :D

Ingredienti:
Burro di karitè
Olio di mandorle
Bicarbonato
Amido di mais

Ho sciolto il burro a bagno maria, messo in un contenitore un cucchiaino di bicarbonato e uno di amido di mais, ho versato il burro sciolto, aggiunto l'olio di mandorle, mescolato e fatto raffreddare.
Il risultato è una cremina morbidissima con un profumino ottimo!!!
:P


Ciao! vorrei provare il mio primo spignattamento...
Ho il burro di karitè dei provenzali che già contiene olio di mandorle, posso usare quello e non aggiungere olio di mandorle (che altrimenti dovrei comprare apposta)?
Che dosi mi consigliate di usare?
Grazie!
Avatar utente
Jillian15
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 12 novembre, 2012 18:58

Re: Deodorante "cremino" [was: Deo al burro di karitè]

Messaggioda bereginja » mercoledì 22 maggio, 2013 15:01

Credo tu debba vedere se il burro di karitè+olio di mandorle che hai tu corrisponde alla percentuale di rispettivamente burro di karitè+olio di mandorle richiesto nella ricetta.
Se ho detto una cretinata correggetemi, non vorrei essere responsabile di ascelle perse :mrgreen:
bereginja
 
Messaggi: 18
Iscritto il: giovedì 20 dicembre, 2012 01:03

PrecedenteProssimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti