di Barbara Righini
online dal 2005

Impacco anticellulite al cacao

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda Amy22 » giovedì 14 aprile, 2011 20:40

gaf81 ha scritto:ecco..adesso devo farlo assolutamente anche io!!!
mi sembra interessante la ricettina di Amy22 ...opinioni a riguardo?


Io dovrei riprendere a farla..il problema è che non ho mai tempo!!! :| comunque sulla pancia non so che effetto faccia..sicuro rende la pelle più elastica però non so se aiuta a riassorbire il grasso in eccesso..penso però che se riesce ad aiutare la situazione cellulite possa aiutare anche il grasso più spesso!!!! :P
Amy22
 
Messaggi: 83
Iscritto il: sabato 17 aprile, 2010 15:51
Località: Torino

Messaggioda Polas » giovedì 26 maggio, 2011 10:44

val3ntina ha scritto: Purtroppo ho sentito dire che anche smettendo di assumere la pillola, le conseguenze non vanno via :evil: quindi ho ricominciato a fare piscina e speriamo che qualche impacco al cioccolato migliori la situazione :sniff:


Invece secondo me un po' la cellulite diminuisce, perché la pillola aumenta la ritenzione dei liquidi e affatica la circolazione sanguigna. Quando viene sospesa, all'inizio non si vedono differenze, ma col tempo, e soprattutto con un po' di moto, qualcosa cambia, perché piano piano si riattiva la circolazione. Certo, tutta non se ne va, ma può diminuire tranquillamente e in modo visibile. Almeno secondo la mia esperienza... :)

Gli impacchi di cacao con la pellicola sono scomodi, ma mi sono sembrati tanto efficaci... mica fanno miracoli, ma rapporto costo-resa eccellente...
Ultima modifica di Polas il domenica 19 febbraio, 2012 23:25, modificato 1 volta in totale.
alla natura si comanda solo ubbidendole (F. Bacon)
Avatar utente
Polas
 
Messaggi: 191
Iscritto il: giovedì 12 maggio, 2011 13:47
Località: Toscana

Messaggioda Luna » venerdì 27 maggio, 2011 16:27

Ma com'è che a voi la pillola dà così tanti problemi?io non vedo l'ora di riprenderla,da quando me l'hanno fatta smettere (per niente aggiungerei) sono perfino ingrassata!Sarò fortunata almeno in questo...

Ora visto che sto restando calva devo spostare la mia attenzione da qualche altra parte,e il mio problema è la pelle rilassata visto che i muscoli si sono dati alla macchia :twisted: mi sono iscritta in palestra ora che non ho più lezione, e volevo provare questo impacco...

Avevo pensato di metterci anche un po' di caffè ma poi il mio ragazzo mi uccide :lol:

Qualcuna ha notato miglioramenti nel tono della pelle a parte la liscezza,che di sicuro schifo non fa? :P
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda sara.b » lunedì 13 giugno, 2011 20:18

fattore s ha scritto:è sul sito!!
che idiota!

lascio il link cmq... magari serve :P
http://www.saicosatispalmi.org/index.php?option=com_content&task=view&id=40&Itemid=8



grazie!
ci vogliono mesi di frequentazione per orientarsi in questo sito-pozzo di saggezza!

ho iniziato oggi a fare qst impacco e i sento un cioccolatino!!! :D
volevo chiedere, se me n'è avanzato un pochino reggerà coperto nel frigorifero fino a domani?
SaraB
Avatar utente
sara.b
 
Messaggi: 27
Iscritto il: venerdì 11 marzo, 2011 21:43
Località: Brescia

Messaggioda sara.b » giovedì 16 giugno, 2011 20:46

l'ho conservato e non sono ancora morta perciò...va bene!
pelle liscissima e morbida, effetto buccia d'arancia ancora uguale ma ho fatto solamente i 3 giorni d'urto...vedremo con la costanza!

c'è qualcuno che mi consiglia qualcosa di drenante da aggiungere eventualmente, so che nel sito vi sono diversi post che ne parlano ma non vorrei mischiare sostanze che insieme fanno male!
Grazie!!!
SaraB
Avatar utente
sara.b
 
Messaggi: 27
Iscritto il: venerdì 11 marzo, 2011 21:43
Località: Brescia

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Sunflower » lunedì 01 agosto, 2016 19:58

Uppo :)
Approfitto di queste settimane in cui sono un po' più tranquilla per provare a fare il trattamento serio di un mese intero :P
Qualche anno fa avevo fatto il trattamento intero coi fanghi Guam ed effettivamente i risultati c'erano stati, eccome! Poi però dopo un paio di mesi avevo smesso di fare il trattamento settimanale :sniff:
Io non ho grossi problemi di cellulite, più che altro ora sto "attaccando" la ciccetta che ho sempre avuto in tutta la mia vita adulta: dopo la laurea sono ingrassata perché durante la pratica forense per cercare di fare fronte alla stanchezza, allo stress continuo, alla rabbia e alla tristezza che provavo mi rimpinzavo di carboidrati e non avevo più il tempo (e le forze) di fare esercizio fisico.
Quando sono rimasta a casa a studiare per le prove scritte per l'esame di avvocato - cessata la causa primaria di stress: le persone che frequentano gli studi legali - mi sono rimessa in sesto con l'alimentazione e con l'esercizio fisico, per cui sono tornata com'ero prima, anzi sono addirittura scesa: il mio vestito di laurea mi è largo :yeppa:
Ora sono appunto nella fase d'attacco dei rotolini che mi hanno sempre accompagnato dalle medie, localizzati più che altro sulla vita e la parte bassa della schiena (con l'obiettivo di dare se possibile anche una limata a tutto il resto che male non fa :mrgreen:).
Oltre a continuare con alimentazione ed esercizio fisico (che senza non si va da nessuna parte) vorrei appunto provare questo trattamento, non tanto per la cellulite in sé (che come detto non è una delle mie ossessioni) ma come aiuto per mobilizzare la ciccetta che rimane.
Stasera inizio :)
Ho ordinato anche una versione tarocca :oops: del Cellublu e di un altro attrezzo che ho visto da Sephora (una specie di maniglia con delle gomme zigrinate che scorrono), con l'impegno di usarli almeno una volta al giorno sulla ciccetta per cinque minuti ciascuno (è inutile che mi ponga obiettivi più ambiziosi che poi non sarei in grado di rispettare).
Incrocio le dita e vado a farmeli :)

EDIT
Sett. 1
G. 1
Ovviamente non posso parlare di risultati, per cui mi limito a fare un confronto coi Guam:
I Guam a me bruciavano e facevano prudere la pelle (soprattutto all'inizio), per quanto mi risciacquassi continuavo a sentire l'odore, i residui erano difficili da togliere dalla doccia etc.
Col cacao e il sale zero problemi, la mia pelle profumava di cioccolato anche stamattina, ho pulito la doccia molto più facilmente.
Insomma cacao 1- Guam 0 :D
G. 2
Ho fatto il fango troppo liquido per cui per non aprire una nuova confezione di cacao ho aggiunto un po' di polvere alla rosa damascena (l'ultima volta che l'ho utilizzata mi ha fatto diventare il viso color peperone per cui pensavo di riciclarla così, mi dispiace buttarla).
Anche questa volta dopo il risciacquo sulla pelle umida ho applicato l'olio di avocado.
Io di solito mi superidrato sempre dopo la doccia per cui ho la pelle morbida, ma già dopo il primo fango mi pareva che la mia pelle fosse addirittura vellutata :shock: :shock: :shock:
Aggiungo che anche se mi avvolgo nella pellicola facendomeli su tutto il corpo inevitabilmente una volta che si secca una parte di cacao cade a terra, tuttavia per raccogliere il cacao basta una spazzata, raccogliere i pezzetti di Guam era molto più rognoso.
Cacao 2- Guam 0 :D
Ho comprato gli spaghetti di alga biologici (sono mesi che non mangio alghe, il mio piano di attacco contro l'ultima ciccetta mi sta motivando a riprendere) e sto considerando seriamente di comprarmi un anticellulite (che prima avevo sempre snobbato).
G. 3
Fatto anche il terzo giorno, anche se ieri sera era stanca e mi sono ritrovata a farli tardi :yeppa:
Ora ho due giorni di pausa :yeppa: :yeppa: :yeppa:
G. 4
Fatti e la prima settimana è andata :yeppa:
Dopo una settimana posso confermare non solo la pelle vellutata ma anche l'efficacia: in realtà già dopo la prima applicazione ho visto la pelle più tonica, i contorni più netti etc. e così sempre meglio via via che proseguivo.
Credo anche di aver effettivamente cominciato a perdere un po' della ciccetta che mi rimane sulla vita (il mio obiettivo principale).
Questo naturalmente associato ad alimentazione sana e a passeggiate (nonostante i buoni propositi non ho ancora ripreso ad allenarmi seriamente come facevo sino a maggio).
Altro effetto è stato che ho trovato la voglia di aggiungere a quanto già prima facevo (alimentazione, sport, dry brushing e ultimo risciacquo con acqua fredda) qualcosa in più: a parte aver ordinato il Cellublu e il "coso" da massaggio, ho ritrovato nell'armadio una spazzola con le punte dimenticata da anni e presa in un momento di buona volontà; ho ordinato due estratti liposolubili della Saponaria da aggiungere all'olio che metto dopo la doccia; in generale mi piacerebbe periodicamente fare un un ciclo con integratori vari che prima snobbavo etc.
Questo trattamento mi sta rendendo piu' impegnata nella lotta contro il grassetto residuo, credo appunto perché i risultati ci sono stati da subito :)
Ultima modifica di Sunflower il domenica 07 agosto, 2016 13:56, modificato 6 volte in totale.
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1549
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Topina » martedì 02 agosto, 2016 08:55

Scusate ma la ricetta e i temi di posa quali sono? :eccu: Nessuno dei link riportati a me funziona e l'ecoindice, negli impacchi e scrub- impacco anticellulite al cacao, mi riporta a questa discussione...quindi senza ricetta :oops:
Paoletta
Avatar utente
Topina
 
Messaggi: 797
Iscritto il: giovedì 29 marzo, 2012 15:39
Località: Torino

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Sunflower » martedì 02 agosto, 2016 14:49

Ti linko il post di Barbara :) : http://www.saicosatispalmi.org/index.ph ... e-al-cacao
Io ho guardato un po' in Internet per la ricetta: quella base è cacao amaro e acqua calda; alcuni aggiungono fondi di caffé,sale etc.
Ho usato cacao biologico (per evitare di farmi una cura intensiva di pesticidi) e una soluzione satura di sale marino integrale e acqua.
Non saprei dirti con precisione le dosi: contando che io volevo applicarli dalle caviglie al collo (seno e avambracci esclusi) ho usato circa mezzo pacchetto di cacao El Ceibo e acqua salata q.b. per ottenere una crema.
Sui tempi di posa non c'è unanimità: si va dalla mezz'ora all'ora, io ho fatto quarantacinque minuti solo perché era il tempo di applicazione dei Guam :)
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1549
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Topina » martedì 02 agosto, 2016 15:47

Grazie :fiore:
Paoletta
Avatar utente
Topina
 
Messaggi: 797
Iscritto il: giovedì 29 marzo, 2012 15:39
Località: Torino

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Sunflower » mercoledì 03 agosto, 2016 09:53

Figurati! :)
Dai falli anche tu così ci diamo forza a vicenda per arrivare sino in fondo :mrgreen:
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1549
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Topina » mercoledì 03 agosto, 2016 10:27

Tra pochi giorni partirò per le vacanze, quindi non avrebbe senso iniziare per poi interrompere immediatamente, però al rientro ci proverò ;) Nel frattempo ti manderò pensieri positivi per la costanza :mrgreen:
Paoletta
Avatar utente
Topina
 
Messaggi: 797
Iscritto il: giovedì 29 marzo, 2012 15:39
Località: Torino

Re: Impacco anticellulite al cacao

Messaggioda Sunflower » mercoledì 03 agosto, 2016 10:32

Ok grazie :D
Allora io ti farò da cavia umana per dirti se effettivamente servono!
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1549
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Precedente

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron