di Barbara Righini
online dal 2005

Rimedio di stagione: raffredda-raffreddore! :)

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda athenapose » giovedì 15 ottobre, 2009 22:42

mi piace proprio questo spignatto!!!
io ho sempre il naso intasato mi farebbe proprio comodo
(scusate mi sono iscritta da una vita ma non ricordo se avevo fatto il mess di presentazione, se non l'ho fatto provvedo subito dopo questo mess ;) )
Avatar utente
athenapose
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 07 gennaio, 2009 15:34
Località: Verona

Messaggioda malinche » venerdì 16 ottobre, 2009 09:40

L'avevi fatto, Camilla!

;)

:)
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda jordan » venerdì 16 ottobre, 2009 15:50

Wow che bello, questo sì che è utile per tutta la famiglia! se non siamo morte da bambine col vi**s vapo*ub non moriremo nemmeno con questo,vero?
e il mentolo dove si trova? in farmacia?
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda auri » sabato 17 ottobre, 2009 00:56

Che bella ricetta. A questo proposito, avevo fatto l'inverno scorso un simil balsamo di tigre. Serve oltre che per il raffreddore anche per i dolorini muscolari ecc... Se vi può interessare vado alla ricerca della ricetta perchè era venuto proprio bene.
auri
 
Messaggi: 242
Iscritto il: lunedì 03 dicembre, 2007 20:22

Messaggioda jordan » sabato 17 ottobre, 2009 09:59

OT :sbong: ho appena letto cosa contiene il mio "olio rinobalsamico" preso l'anno scorso in farmacia: OE eucalipto, clorobutanolo, canfora, timolo, olio di vaselina. :cry:
http://farmacologiaoculare.wordpress.com/2009/05/26/tossicita-dei-conservanti-tradizionali-altri-conservanti/
Và che mi faccio l'unguento di Cleo...
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda Cleo » sabato 17 ottobre, 2009 16:58

eh anche il vic*s ha la vaselina.. :roll:

il mentolo sì puoi cercarlo in farmacia (meglio se vai in quelle che hanno il laboratorio galenico, cioè che fanno le preparazioni "personalizzate", altrimenti è difficile abbiano materie prime), oppure cerca anche su internet ;)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda jordan » domenica 25 ottobre, 2009 18:35

Sparo???
Ok, io sparo, nel caso voi sparate me!
Voglio proprio preparare questo unguento, ma siccome non ho nè il mentolo nè gli oe, e devo già fare altri acquisti per spignatti, mi è venuto in mente che...ho a casa un miele balsamico (bio) alle 31 erbe. Gli ingredienti sono: 125 g miele, 0,5 miscela di olii essenziali di 31 erbe (menta, eucalipto, citros, pino ed altre erbe).
Gli olii essenziali si sentono parecchio, infatti non lo metto nelle tisane perchè non dolcifica molto, o meglio ha un sapore "forte", ma lo consumo così, puro, quando siamo raffreddati, e si può usare anche per i suffumigi.
Secondo voi è una cavolata provare a sostituire gli oe di menta ed eucalipto con questo miele?
Non sarà ugualmente efficace? Appiccica troppo?
Grazie a chi mi saprà rispondere :)
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda Cleo » domenica 25 ottobre, 2009 22:06

sì credo che appiccichi e poi essendo idrosolubile non credo riuscirà ad incorporarsi con gli altri ingredienti, che sono tutti lipofili, grassi
inoltre ti richiamerà un sacco di batteri e rischi che ti vada a male..
per risolvere semplicemente,vai in erboristeria e compra l'olio essenziale di eucalipto ;)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda jordan » domenica 25 ottobre, 2009 22:15

Ok, grazie Cleo!
L'avevo detto che stavo per spararla! :D
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda -miry- » lunedì 04 gennaio, 2010 20:53

avessi gli oe lo farei subito perchè in questo momento sono raffreddatissima!! ma devo aspettare di fare l'ordine da AZ.
sono necessari sia menta che mentolo? io pensavo di fare timo + menta + eucalipto.. :oops:
Avatar utente
-miry-
 
Messaggi: 3513
Iscritto il: venerdì 10 aprile, 2009 19:29
Località: Giarre (CT)

Messaggioda Landre82 » martedì 05 gennaio, 2010 08:47

Al posto del mentolo è possibile mettere dell' oe di Timo ( 1,5-2% ) o pino silvestre ( solo se fresco; stesse % timo ).
Avatar utente
Landre82
 
Messaggi: 138
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:47
Località: prov. Milano

Messaggioda trebisonda » martedì 05 gennaio, 2010 10:48

ma quanto dura?
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8093
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

Messaggioda Cleo » martedì 05 gennaio, 2010 15:41

visto che è un unguento e non contiene acqua non ha bisogno di conservanti e dura abbastanza
con due gocce di tocoferolo sarebbe ancora meglio, ma comunque per il prossimo inverno temo sarà da rifare ;-)


auri ha scritto:Che bella ricetta. A questo proposito, avevo fatto l'inverno scorso un simil balsamo di tigre. Serve oltre che per il raffreddore anche per i dolorini muscolari ecc... Se vi può interessare vado alla ricerca della ricetta perchè era venuto proprio bene.

a me interessa molto auri!! :D
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda auri » mercoledì 06 gennaio, 2010 20:48

Cleo, ti do le 2 ricette che ho provato finora (ispirandomi a varie ricette trovate su vari blog, forum ecc). Di base mi sono fatto un mix di oe che aggiungo quando la preparazione è tiepida quasi fredda (prima che diventi solida però).

1a ricetta (versione più morbida e oleosa, aspetto giallino)
34 gr di olio di cocco
8 gr olio oliva
7 gr cera d'api
3 gr burro cacao
6gr di cristalli di canfora
Vit E

2a ricetta (versione più compatta, aspetto più opaco)
10gr olio cocco
10 gr cera api
5 gr karitè
5 gr burro cacao
20 gr olio (1/2 jojoba, 1/2 macadamia)
6 gr di cristalli di canfora
Vit E

Si fanno sciogliere cera/oli/burri a bagnomaria. Quando tutto è sciolto e tiepidino aggiungere gli OE nei quali si è fatto sciogliere prima i cristalli di canfora.

Mix oli essenziali : un pò a scelta ma io ho usato eucaliptus, niaouli, menta piperita, chiodi di garofano e cajeput.
Per le dosi vedo a naso, quando mi piace, ma ovviamente meglio non esagerare, sono irritanti. Indicativamente, per queste dosi, avrò messo circa 40/50 gtt in totale. E' un pò forte ma quando mi serve, ne uso veramente poco (su un punto preciso per esempio, non lo spalmo su zone estese e/o sensibili per capirci). Io ho messo OE essenziale di menta perchè non avevo i cristalli di mentolo. Visto che gli hai, gli puoi mettere e non usare l'OE.
Spero ti possa essere utile. Se vedi delle modifiche da fare per migliorare la ricetta, non esitare..... :)
auri
 
Messaggi: 242
Iscritto il: lunedì 03 dicembre, 2007 20:22

Messaggioda trebisonda » sabato 09 gennaio, 2010 22:54

è lo spignatto di cui ho bisogno ora visto che sono a casa con un raffreddore tremendo :roll: peccato che mi butti talmente giù che non ne ho voglia...
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8093
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

PrecedenteProssimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite