di Barbara Righini
online dal 2005

Voi, noi dall'Estetista!

Presentazione dei nuovi arrivati e chiacchiere in libertà. Non si vive di soli cosmetici ;)

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda silvia88 » martedì 14 marzo, 2017 20:43

mgb ha scritto:Per le ascelle preferisco il rasoio, mi sembra una zona troppo delicata :roll:

Anch'io, più che altro perché non mi va di aspettare che mi ricrescano tutti i peli per poterle depilare di nuovo. Soprattutto d'estate, sarebbero più i giorni in cui mi vergogno di mostrarle di quelli in cui posso mostrare le ascelle depilate!
Avatar utente
silvia88
 
Messaggi: 6125
Iscritto il: giovedì 17 novembre, 2011 18:14

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » martedì 14 marzo, 2017 23:12

Se si è davvero bravi a toglierli non si sente molto male anche perché il bulbo si indebolisce e il pelo diventa molto più sottile e i peli si diradano col tempo.
Però non si deve aspettare che ricrescano tutti, si possono togliere anche se corti ....
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Tamara99 » mercoledì 15 marzo, 2017 13:46

Ma solo a me le classiche strisce per ascelle che si vendono in giro, non mi toglie i peli :oops: ? Mi rimane solo tutta la zona "cerosa" e appiccicaticcia ma sulla striscia neanche un peletto. E poi non è che sono pelosa come una scimmia eh :lol:
Tamara
Tamara99
 
Messaggi: 28
Iscritto il: sabato 04 marzo, 2017 22:16
Località: Civitanova Marche

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » mercoledì 15 marzo, 2017 15:01

Ciao Tamara, :)
Probabilmente non sono buone.
Per depilare una parte delicata come le ascelle ci vuole una cera delicata. Metti su un pò di borotalco quando le depili le asciuga e permette di far aderire meglio la striscia, non strapparle tutto in una volta perché alla pelle dai un urto pazzesco li abbiamo le ghiandole sebacee....
Metti un pò di cera a piccole parti alla volta e strappa a strati così in un solo strappo vengono via e la pelle non si irrita. Dopo passa della crema emolliente e rinfrescante e le tue ascelle saranno belle e tu contenta! :D
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Tamara99 » mercoledì 15 marzo, 2017 16:40

@Biba: Grazie per le tue dritte! :P Quindi tu non usi le strisce giù pronte con la cera ma usi la cera quella che si trova in barattolo giusto?
Tamara
Tamara99
 
Messaggi: 28
Iscritto il: sabato 04 marzo, 2017 22:16
Località: Civitanova Marche

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » mercoledì 15 marzo, 2017 18:15

Esatto! Cera professionale delicata, di solito è di colore rosa o verde.
Insieme puoi comprare la palettina in legno, io ho ancora quella classica in metallo (ma sono esperta)meglio la palettina ;) .. Ti procuri le strisce sempre professionali e un fornetto.
Oppure se non vuoi tribolare ti compri direttamente ed è più semplice un manipolo scaldacera con la sua cartuccia ricaricabile, è un kit con dentro tutto cera scaldacera strisce e ricarica, la metti a scaldare e quando è pronta si passa sulle gambe o dove vuoi tu tipo stick per farti capire e poi ci appoggi la striscia già pronta e viaaaa. :D
Così visto che non sei pratica non c'è pericolo di appiccicarti le dita o sporcarti, semplice pratico e veloce !!
Io conosco quello della joycare ma se lo prendi professionale credo che uno vale l'altro. Inoltre non costa nemmeno molto mi pare,ma non vorrei dire una stupidaggine che venga su per giù tra i 16 e i 20€ ...
:rose: prova !!
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Tamara99 » giovedì 16 marzo, 2017 01:30

Grazie mille Biba :cuore: Qualche tempo fa avevo comprato il pentolino scaldacera (non mi ricordo la marca ma era di quelle di acqua&sapone..) con dentro la palettina ma questo tipo era senza strisce :shock: cosi ho voluto provare.. la cera era rosa, non so se hai presente ma era di quelle che dopo aver spalmato sulla pelle si induriva e quindi si formava questa specie di "striscia" rosa che poi strappavi, ma devo dire che mi ci sono trovata malissimo :x. Hai mai provato questo genere di cera? Per quanto riguarda il kit avevo provato quello elettrico della veet, alla fine mi ci sono trovata bene anche se non del tutto soddisfatta :|
Seguirò i tuoi consigli, davvero utili! Grazie ancora :P
Tamara99
 
Messaggi: 28
Iscritto il: sabato 04 marzo, 2017 22:16
Località: Civitanova Marche

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » giovedì 16 marzo, 2017 09:11

Ciao Tamara :P
Quel tipo di cera che dici tu è una cera preistorica :)
Una volta quando ero piccolina si usavano le cere a freddo che le mettevi su e formavano per così dire lo strato forse ti riferisci a quella...
Comunque le strisce comprate al supermercato tipo veet sono scadenti e quando le metti su il pelo si può anche spezzare o venire via male, ecco perché poi a volte i peli incarniscono o/e rimangono sotto pelle.
Se invece vai in un negozio professionale per estetiste e ti compri tutto il necessario vedrai che ti troverai bene e dovrai solo imparare bene il procedimento :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Jane Lane » giovedì 16 marzo, 2017 10:56

Biba ha scritto:Oppure se non vuoi tribolare ti compri direttamente ed è più semplice un manipolo scaldacera con la sua cartuccia ricaricabile, è un kit con dentro tutto cera scaldacera strisce e ricarica, la metti a scaldare e quando è pronta si passa sulle gambe o dove vuoi tu tipo stick per farti capire e poi ci appoggi la striscia già pronta e viaaaa. :D
Così visto che non sei pratica non c'è pericolo di appiccicarti le dita o sporcarti, semplice pratico e veloce !!

Io prima di convertirmi alla sokkar usavo lo scaldacera in cui inserivi la cartuccia, ma a parte le prime volte in cui mi sembrava un sogno farmi la cera professionale a casa, poi non mi ha entusiasmata granché: la cera si appiccicava alla pelle e toglierla era un incubo, e spesso e volentieri spezzava i peli. La risposta (ovvia) di un'amica estetista era che non sapevo 'strappare' e per questo spezzavo...
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda valentinag » giovedì 16 marzo, 2017 12:09

no no io solo qualche volta ritocco da sola con il kit e la cartuccia ricaricabile mi trovo bene e si fa presto ... per il resto lascio fare all'estetista il suo lavoro :lol: E chi ha il coraggio in certe parti delicate di strappare :? dopo qualche pessima esperienza ho lasciato stare...
Però questa cera fatta in casa alla prossima proprio la provo tanto zucchero miele e limone sempre presenti in casa :love:
...Perché la vita è un brivido che vola via...
Avatar utente
valentinag
 
Messaggi: 131
Iscritto il: martedì 27 settembre, 2016 09:39
Località: padova

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » giovedì 16 marzo, 2017 12:46

Cara Jane :) se non sei pratica ci credo che la cera ti rimane appiccicata!!
Se succede basta ripassare la striscia dove è rimasta la cera. Naturalmente come dici tu bisogna essere capaci a strappare.. Una cera fatta bene dipende principalmente da questo.
State attente poi a non rompere i capillari, e se invece avete problemi di capillari allora la cera non fa per voi. Alla fine lo strappo è comunque un urto delicato o meno ma sempre un urto!! :) :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Jane Lane » giovedì 16 marzo, 2017 13:19

Ormai sono molto pratica :mrgreen: Ma trovo in generale la cera 'industriale' troppo aggressiva e appiccicosa, anche le più delicate (prendevo sempre la rosa o quella al miele, più appiccicosa e fluida ma meno aggressiva).
:)
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » giovedì 16 marzo, 2017 17:05

Certo se si può usare una cera meno industriale e allo stesso tempo efficace è una bella cosa :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Tamara99 » giovedì 16 marzo, 2017 17:20

@Biba: Ma dove si trovano i prodotti della joycare? :)

Per negozio professionale di estetiste intendi andare dalla propria estetista e prendere il materiale li' giusto..?
Tamara
Tamara99
 
Messaggi: 28
Iscritto il: sabato 04 marzo, 2017 22:16
Località: Civitanova Marche

Re: Voi, noi dall'Estetista!

Messaggioda Biba » giovedì 16 marzo, 2017 19:33

Guarda io l'ho trovato in zona Versilia ( Forte dei Marmi,Viareggio) e a La Spezia però nella confezione c'è scritto che viene distribuito da Roma ma viene prodotto a Bergamo.
Comunque nella zona dove vivi sicuramente ci sarà un rivenditore per estetiste e parrucchiere, vai lì e gli chiedi di voler vedere un manipolo scaldacera ( naturalmente dentro oltre al cavo dovrai trovare già la sua cartuccia di cera) penso che anche se non hanno questa marca ne avranno altre altrettanto valide (spero).
Se il rivenditore è un buon negozio di sicuro ti troverai bene :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

PrecedenteProssimo

Torna a OT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron