di Barbara Righini
online dal 2005

Quale correttore scegliere?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Quale correttore scegliere?

Messaggioda Anubi » domenica 26 giugno, 2016 20:15

Tra tutti i cosmetici che ho provato in più di dieci anni, quello che mi ha sempre dato più noia è il correttore! :pinch:
Non tanto nella sua funzione del correggere le occhiaie, quanto per le piccole imperfezioni.
Inizio col dirvi che nonostante abbia delle occhiaie leggermente marcate, con una crema per il contorno occhi di base e diversi tipi di correttori sono quasi sempre riuscita a coprirle senza troppi problemi, inoltre ho scoperto da poco la crema contorno occhi alla rosa mosqueta della Omnia Botanica, che sto provando e sembra funzionare molto bene, oltre ad avere un ottimo INCI.
Altro discorso per quanto riguarda il camouflage delle piccole imperfezioni, per cui ancora cerco un correttore in grado di coprire senza però danneggiare nel breve e nel lungo termine la condizione della pelle.
La mia pelle è mista con tendenza a sporadiche imperfezioni localizzate e pori dilatati con qualche punto nero nella zona T, inoltre è molto chiara e sensibile, facilmente soggetta a irritazioni e rossori se esposta ad agenti stressanti.

Ho iniziato a coprire le imperfezioni con il correttore di mia madre che poi ho usato per molti anni, sto parlando del hide the blemish concealer della Rimmel, non dava una buona coprenza e solitamente aveva bisogno di una base untuosa di crema per stendersi bene, con il tempo ha iniziato a peggiorare lo stato delle imperfezioni che andavo a coprire e ad irritare la pelle con piccole macchie rosse così dopo anni decisi di cambiarlo.
Ho acquistato allora lo skin evolution concealer della Kiko, che dopo poche applicazioni però fu causa di diversi sfoghi abbastanza evidenti, così da convincermi subito a non utilizzarlo più.
Allora provai a spulciare tra i prodotti più naturali e trovai il matitone correttore bio della Lady Lya, non essendo facilissimo da stendere ho provato questo prodotto con la crema viso idratante protettiva della Coop Vivi Verde, tuttavia dalle prime applicazioni mi pizzicava nelle ore successive l'applicazione e dopo qualche settimana di prova ho notato un peggioramento sia delle imperfezioni che dei punti neri, non so dovuto a quale dei due prodotti e nel dubbio ho smesso di utilizzarli entrambi.
Fino ad arrivare al concealer anti-blemish solutions della Clinique, che dicono sia studiato per prevenire le imperfezioni e all'inizio sembrava funzionare abbastanza bene, non ha bisogno di una base untuosa per stendersi ed essendo formulato senza oli nonostante abbia una texture liquida, tende a seccarsi subito sulla pelle e a garantire una discreta coprenza, ma anche in questo caso dopo qualche giorno ho notato un peggioramento nelle aree trattate, piccoli sfoghi e punti neri ma anche macchie rosse sottopelle.

Quindi sono qui a chiedere consiglio a voi, che magari avete provato gli stessi prodotti, avete esperienze negative con altri simili, oppure avete trovato il vostro correttore ideale per le imperfezioni.
Cerco un correttore preferibilmente non in texture liquida e che non necessiti di basi untuose per stendersi dato che non gradisco molto l'effetto untuoso sulla pelle del viso, inoltre avendo imperfezioni localizzate quando posso evito il fondotinta dato che non mi piace truccarmi molto e soprattutto d'estate preferisco avere la pelle il meno appesantita possibile.
Infine data la mia pelle sensibile, cerco preferibilmente un prodotto naturale e senza sostanze aggressive o comedogene.

Se conoscete un prodotto che possa soddisfare questi requisiti, o che ritenete possa essere adatto alla mia situazione, accetto volentieri e aspetto i vostri consigli! :)
Baci baci! :*
Avatar utente
Anubi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 19 maggio, 2016 10:25

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Bia » domenica 26 giugno, 2016 23:17

Per me l'ideale è il correttore So' Bio. Lo uso da quasi 4 anni! Se non esistesse non saprei che altro usare per le cosiddette imperfezioni.
Bia
 
Messaggi: 745
Iscritto il: domenica 09 settembre, 2012 12:32

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda MacEllison » lunedì 27 giugno, 2016 11:13

Sono passata all'ecobio da più di un anno e non ho ancora trovato un correttore decente per le mie occhiaie. Piccole imperfezioni sul viso ok, può bastare anche un matitone tipo quello della sante, ma le occhiaie olivastre non c'è verso.
Avatar utente
MacEllison
 
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 19 marzo, 2015 15:47

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda silvia88 » lunedì 27 giugno, 2016 13:38

Purtroppo concordo con MacEllison: per quanto riguarda brufoli, macchie cutanee e rossori mi basta il fondotinta o al massimo un po' di BBcream più gialla rispetto al mio sottotono, ma non sono ancora riuscita a trovare un correttore valido per le occhiaie (mi trovo bene con un correttore liquido della Maybelline che però ha un inci pessimo :spad: ).

Mi piacerebbe provare il correttore in crema Couleur Caramel ma visto il prezzo non vorrei rischiare di trovarmici male.
Invece sconsiglio assolutamente il correttore fluido Benecos!
Avatar utente
silvia88
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: giovedì 17 novembre, 2011 18:14

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Anubi » lunedì 08 agosto, 2016 01:04

Grazie ragazze per le risposte e se posso consigliarvi per le occhiaie vi suggerisco nuovamente la crema contorno occhi alla rosa mosqueta della Omnia Botanica, a parte il profumo troppo forte, per me funziona abbastanza bene come base per un correttore in stick.

Per le imperfezioni stavo pensando a un fondotinta/correttore minerale, ma non avendone mai provato uno mi chiedevo se la texture in polvere sia difficile da applicare e se risulti efficace e naturale al tempo stesso e che non dia un effetto polveroso. Voi come vi trovate con il minerale? Quale mi consigliate? :?
Baci baci! :*
Avatar utente
Anubi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 19 maggio, 2016 10:25

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda silvia88 » lunedì 08 agosto, 2016 12:10

L'unico correttore minerale che ho provato è il Multitasking concealer EverydayMinerals e mi ci sono trovata molto bene!
Sulle occhiaie era efficace e non seccava il contorno occhi (c'è da dire che mettevo tanta tanta crema idratante prima e una quantità molto piccola di polvere, e l'effetto finale era buono). Sulle imperfezioni (per lo più brufoli) non era male ma essendo leggermente illuminante e lucidino preferivo usarlo solo per le occhiaie.

Secondo me il problema dei correttori in polvere è che non si fissano bene come quelli liquidi o cremosi, dato che anche con i fondotinta in polvere mi capita che pian piano "se ne vadano" dalla mia faccia (infatti a metà giornata, o anche prima, devo fare un ritocco).
Avatar utente
silvia88
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: giovedì 17 novembre, 2011 18:14

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Sunflower » lunedì 08 agosto, 2016 21:31

Io ho provato il correttore verde di Neve ma non mi sono mai trovata bene, è rimasto nel cassetto.
Per le occhiaie mi trovo benissimo col correttore giallo di Neve applicato in questo modo: correttore cremoso + fondo liquido + cipria trasparente o polvere di riso Lepo + piccoli tocchi di correttore giallo in polvere nelle zone in cui la pelle è più trasparente :)
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1552
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Shyntae » giovedì 11 agosto, 2016 14:15

Occhiaie: correttore Nabla, colorazione 01. Liquido, dura una vita, si stende bene e non mi va nelle pieghette se ne metto il giusto, è un mix di beige e leggermente aranciato e quindi ideale per appunto le occhiaie. Sulle imperfezioni lo utilizzo sporadicamente, le copre ma comunque poi sopra va messo un fondotinta perché altrimenti l'incarnato non è uniforme; non è male comunque.
Per brufoletti & co io in genere uso il correttore verde minerale di Neve cosmetics, non lo adoro per la resa della polvere -e infatti appena finito penso proverò il Lily lolo- ma come concetto è il più efficace di tutti :)
Ho provato il correttore in crema della So'bio e non mi è piaciuto, ha un sottotono grigiastro che mi spegneva lo sguardo in modo pazzesco, se usato per le occhiaie. Per le imperfezioni comunque mi restava la macchiolina grigiastra pur sotto il fondotinta, ma la cosa positiva era che era davvero molto resistente e ha superato abbondantemente il pao di un anno e più prima di cominciare a irrancidire.
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7449
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Bia » giovedì 11 agosto, 2016 18:24

Shyntae ha scritto:ha superato abbondantemente il pao di un anno e più prima di cominciare a irrancidire.

Io prima di comprarne uno nuovo ci ho fatto più di 3 anni e mezzo :mrgreen: :D ed era ancora in buono stato! :D
Per il resto dico che a parlare di correttore per le occhiaie si va OT, visto che Anubi chiedeva un correttore per le cosiddette imperfezioni che non le faccia peggiorare.
Bia
 
Messaggi: 745
Iscritto il: domenica 09 settembre, 2012 12:32

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Shyntae » giovedì 11 agosto, 2016 22:27

Dato che nel titolo del topic si parla in generale di correttore e che non esistono topic equivalenti per i correttori per le occhiaie, personalmente ho preferito menzionare anche quello (dato che poi occasionalmente lo uso anche per i brufoletti) :)

Comunque riguardo il correttore So'bio sì, io mi sembra lo abbia usato per due anni e mezzo circa prima di iniziare a notare che stava seccandosi un pochetto, e verso i tre anni d'uso poi l'ho buttato :)
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7449
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Biba » lunedì 13 marzo, 2017 18:40

Ciao :)
Oggi sono da per tutto nel blog :bee:
Devo continuare a mettere nella lista le cose da comprare ma ho bisogno dei vostri consigli...
Mi consigliate perfavorino un correttore buono per gli occhi in scts?
Ne ho visti diversi ma non saprei proprio cosa prendere.
Mi affido alla vostra esperienza :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Lidia » lunedì 13 marzo, 2017 21:29

Puoi chiedere direttamente a Barbara mandandole un'email a [email protected]
Lidia
 
Messaggi: 954
Iscritto il: martedì 15 dicembre, 2009 21:12

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Biba » lunedì 13 marzo, 2017 23:51

Grazie ancora Lidia ;)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 101
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda Tamara99 » martedì 14 marzo, 2017 18:39

Ragazze per chi usa il correttore minerale verde appunto della neve come lo mettete? Non vi diventa la faccia verde :oops: ? Io quando ne usavo uno verde anni fa (di quelli con inci pessimi..) tipo matitone cremoso, mi rimaneva macchie di verdastre in faccia. Visto che io uso la bb cream, dovrei metterlo sotto o sopra? Io cerco un correttore per imperfezioni e non per le occhiaie perchè sono ancora molto giovane :P, cosa consigliate? Non so.. :?: ma i correttori tipo della couleur caramel penso siano troppo grassi per me che ho la pelle mista e impura :|
Tamara
Tamara99
 
Messaggi: 28
Iscritto il: sabato 04 marzo, 2017 22:16
Località: Civitanova Marche

Re: Quale correttore scegliere?

Messaggioda silvia88 » martedì 14 marzo, 2017 20:35

Io applico sempre prima il correttore e poi il fondotinta liquido/bbcream/fondotinta minerale, soprattutto per quanto riguarda la zona occhiaie: prima copro l'imperfezione e poi uniformo con il resto del viso. Se mettessi il correttore dopo, si noterebbe che la zona è di un'altra tonalità rispetto al resto del viso ed è un effetto che non mi piace.
Però vedo che molte applicano il correttore dopo la base, quindi penso che dipenda da come ti trovi meglio tu e dal tipo di correttore e fondotinta... Ad esempio, un correttore illuminante andrebbe forse applicato dopo il fondotinta altrimenti verrebbe meno la sua funzione illuminante.

Per quanto riguarda il correttore verde che ti lasciava le macchie, secondo me i casi possibili sono due:
- applicavi troppo prodotto e/o non lo sfumavi abbastanza bene
- il colore del correttore non andava bene per il colore delle imperfezioni che volevi coprire
Avatar utente
silvia88
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: giovedì 17 novembre, 2011 18:14

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite