Pagina 1 di 51

domanda sulle 3biofasi...

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 13:56
da Fedy
ieri ho iniziato a fare la detersione delle 3 biofasi...veramente fantastica come pulizia e molto delicata soprattutto per una come me che ho una pelle mista ma anche molto sensilbile... inoltre non si utilizzano sostanze inquinanti e dannose per la pella... e stasera provo con lo scrub: sale+olio vegetale (pensavo quello di mandorle)+OE lavanda...
Comunque ho due domande:
1- potrei sostituire il tonico limone+acqua (brucia un po ma molto efficace,avevo gia sperimentato) con l' OE di limone?
2-potrei sostituire l'olio d'oliva con quello di soia?Non ne conosco molto le proprietà quindi chiedo se è un ottimo olio sia x uso cosmetico che alimentare perche dopo aver letto questo articolo del Dott.Ciro Vestita ne sono rimasta un po' perplessa...
"....Non fosse altro che per un semplice motivo: per estrarre ad esempio l'olio dalla soia non è sufficiente schiacciare meccanicamente (come si fa con le olive) i grani per avere l'olio, ma, una volta triturata, la soia dovrà essere trattata con solventi chimici quali benzina e trielina. Personalmente l'insalata preferisco condirla con olio di oliva piuttosto che con un olio che, per nascere, ha avuto bisogno della trielina. ..."
:)

Re: domanda..

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 14:32
da barbara
Fedy ha scritto:1- potrei sostituire il tonico limone+acqua (brucia un po ma molto efficace,avevo gia sperimentato) con l' OE di limone?
2-potrei sostituire l'olio d'oliva con quello di soia?


Ciao Fedy, puoi correggere il titolo così: domanda sulle 3 biofasi?
In questo modo chi legge sa già di cosa si parla. Grazie!

Se correggi poi ti rispondo ;-)

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 15:36
da Fedy
scusami...corretto... :)

Re: domanda..

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 15:52
da barbara
Abbrava :) e io ti rispondo:

1- potrei sostituire il tonico limone+acqua (brucia un po ma molto efficace,avevo gia sperimentato) con l' OE di limone?

No, perchè l'o.e. di limone è una sostanza proprio diversa che si ricava dalla buccia e non dal succo, inoltre non è solubile in acqua.

2-potrei sostituire l'olio d'oliva con quello di soia?

Confesso di non sapere granchè sull'olio di soia. Però non vedo la necessità di usare proprio quello, secondo me vanno benissimo oliva, mais, vinaccioli, girasole... costano meno, si trovano di più, e svolgono il loro compito comunque.

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 16:31
da Lilli
Va bene un qualsiasi olio ad uso alimentare, tanto poi lo togli col sapone ;-)
________
GIRLFRIENDS PICS

MessaggioInviato: sabato 04 agosto, 2007 18:53
da Fedy
grazie.... :) chiedevo dell olio di soia perche ho in casa quello...
Oggi ho fatto spesa..finalmente una spesa giusta e sana:
bjobj: gel aloe, shampoo aloe
erbolario: olio di mandorle
provenzali: sapone di marsiglia, ero indecisa tra l olio spray karitè e burro ma ho guardato l inci ed erano uguali...ho optato per l olio costava di meno :P
OE di lavanda
Grazie per tutti i consigli... :)

3 biofasi

MessaggioInviato: domenica 12 agosto, 2007 17:53
da Ketty
Ciao a tutti! :D
Ho letto sul vecchio forum che è necessario usare un olio che sia stato spremuto a freddo per fare le 3 biofasi.
Ma quali svantaggi comporta l'uso di un olio che abbia subito il processo di raffinazione (ad es. l'olio di semi di girasole in vendita nei supermercati), oltre a contenere una percentuale inferiore di nutrienti :eh:
E' sconsigliato sia sul viso che sul corpo?

MessaggioInviato: domenica 16 settembre, 2007 15:27
da silvia77
uppo questo vecchio post sulle biofasi per un consiglio visto che tante di voi le usano.

Ieri sera, dopo essermi letta per bene il post sul vecchio forum e l'articolo di Barbara, ho fatto un tentativo, ma insomma pensavo meglio...
Premetto che ho la pelle mista leggermente più grassa sul mento e sul naso, con qualche punto nero e che sono incinta.

- mi sono passata tre gocce di olio di oliva
- ho lavato con la saponetta al burro di chiuri di O.N., poi mi sentivo ancora un po' grassa e l'ho rifatto (forse ho sbagliato?)
- ho preparato un tonico con 3/4 di acqua distilllata (quella x il ferro da stiro) e 1/4 di aceto di mele (di Auchan e negli ingredienti c'era un antiossidante di cui non ricordo il nome, forse non è proprio tanto bio...). Dopo averlo tamponato la pelle pizzicava e si è arrossata sulle guance e sul naso.
- per togliere il fastidio ho spalmato un bel po' di crema

Questa mattina avevo il naso un po' lucido.
Mi date un vostro parere?

MessaggioInviato: domenica 16 settembre, 2007 17:03
da Fedy
Ciao silvia auguri per l arrivo del bimbo...
Io sto utilizzando le tre biofasi in questo modo:
- olio d' oliva bio e spremuto a freddo
- saponetta aleppo (lava via benissimo l olio)
- un dischetto di cotone bagnato con un goccio di aceto di mele
Io cosi mi trovo benissimo ma dipende anche dal tipo di pelle...
Anche a me pizzica leggermente quando tampono con il tonico ma passa subito e non mi si arrossa la pelle e al mattino ho ancora la pelle pulita e non lucida... Comunque ti conviene aspettare i consigli dalle piu esperte... :)

MessaggioInviato: lunedì 17 settembre, 2007 01:03
da Van3ssa
Io come saponetta uso il panetto di non sapone alla bardana... secondo voi va bene?
Ho pure riportato l'INCI nella sezione adatta per sapere che cavolo siano quegli ingredienti rossi... Non sono ancora molto ferrata in campo...

MessaggioInviato: martedì 18 settembre, 2007 10:13
da silvia77
Da ieri ho sospeso la prima fase (olio) perchè il naso è lucidissimo e dilatato.

Qualche consiglio?

MessaggioInviato: martedì 18 settembre, 2007 10:20
da Tomatina
domanda (non sapevo se aprire un thread a parte):
ma voi come vi struccate con l'olio?

io faccio cosi':
- bagno il viso
- prendo un po' di olio tra le mani e massaggio sul visino
- lavo con acqua tiepida

poi devo per forza passare il sapone perche' ho il muso tutto unto.

cosa sbaglio? :oops:

MessaggioInviato: martedì 18 settembre, 2007 10:26
da Serese
@Silvia: l'unico che mi viene in mente è di usare un sapone che non tiri troppo la pelle.
@Tomatina: io l'olio lo metto sulla pelle asciutta (anche se dovrebbe essere bagnata come fai te mi sa), poi massaggio con i polpastrelli e poi sciacquo con acqua calda e sapone insieme.

MessaggioInviato: martedì 18 settembre, 2007 10:27
da AMELIE
ho sentito che alcune invece che usare l'olio direttamente sul viso(c'è il rischio di metterne troppo)usano i classici dischetti-(a volte inumiditi),poche gocce di olio e via il trucco............

MessaggioInviato: martedì 18 settembre, 2007 11:25
da Tomatina
AMELIE ha scritto:ho sentito che alcune invece che usare l'olio direttamente sul viso(c'è il rischio di metterne troppo)usano i classici dischetti-(a volte inumiditi),poche gocce di olio e via il trucco............

io per gli occhi faccio cosi', ma purtroppo se lo facessi per tutto il viso dovrei usare un paio di dischetti ogni volta e mi pare uno spreco ( :oops: ).
ho provato anche con le spugne che vendono per lo strucco, ma mi sento il viso graffiato. :x