di Barbara Righini
online dal 2005

domanda sulle 3biofasi...

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda murex » martedì 18 settembre, 2007 11:40

vi riporto la mia esperienza con le tre biofasi cominciata da poco
io faccio così:
prendo un batuffolo di cotone, ci metto qualche goccia di olio di vinaccioli (Carapelli, comprato al supermercato :P ) e mi strucco (viso asciutto), insistendo sugli occhi per togliere bene il mascara.
dopo di che, mi lavo il viso con acqua tiepida e sapone eco bio (a base di olio di oliva, carrubo e lavanda).
giro il cotone che ho usato (o se è impregnato di olio ne prendo un altro), lo bagno un po' con acqua e ci verso sopra qualche goccia di limone, e lo passo sul viso.

dopo un po' che la mia pelle si è assestata (nel frattempo mi metto il pigiama, mia lavo i denti :P ), se tira un pochino ci metto una punta di burro di karitè e stop.
la mattina ho il viso sempre con l'idratazione giusta :)
Avatar utente
murex
SguardoArtistico
 
Messaggi: 2474
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:21
Località: Lucca

Messaggioda fanny v. » martedì 18 settembre, 2007 13:17

Anche io ho una domanda: sapone e acqua+aceto possono essere sostituiti da una sola passata di detergente intimo?
Sono una pigrona, e preferirei una "2 fasi" :D
Avatar utente
fanny v.
 
Messaggi: 417
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2007 00:03
Località: Benàco

Messaggioda Serena » martedì 18 settembre, 2007 13:20

direi di si, lava e ha pH acido :)
Avatar utente
Serena
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: venerdì 03 agosto, 2007 09:51
Località: Prov. Como - Milano

Messaggioda fanny v. » domenica 23 settembre, 2007 19:42

Grazie Serena (ho visto solo ora la risposta :oops: )!
Avatar utente
fanny v.
 
Messaggi: 417
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2007 00:03
Località: Benàco

Messaggioda Serena » domenica 23 settembre, 2007 22:38

:)
Avatar utente
Serena
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: venerdì 03 agosto, 2007 09:51
Località: Prov. Como - Milano

Messaggioda silvia » lunedì 24 settembre, 2007 14:06

:) :) per me le tre biofasi sono una figata.....solitamente uso olio di mandorle, sapone alle mandorle o al karitè, aceto di mele.....poi infine metto la crema....ieri ho provato a mettermi un pò di burro di karitè mescolato con alcune gocce di olio di jojoba.....ho steso con le mani umide......dopo alcuni minuti ho tolto l'eccedenza con un dischetto di cotone bagnato......risultato ottimo :) :) :)
Avatar utente
silvia
Pusher-Ecobio
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: sabato 11 agosto, 2007 13:02
Località: Trieste

Messaggioda piper » lunedì 24 settembre, 2007 17:02

a proposito di 3 biofasi barbara è una vita che ti voglio dire questo: sull'articolo hai scritto che farebbe bene alternare acqua calda e fredda nel risciacquo ma non ti sembra molto ecologico per via dell'acqua che si spreca raggiungendo la temperatura e mi sono sempre chiesta: ma non potresti preparare una ciotola di acqua fredda e poi lasciar scorrere solo la calda? :oops:
Avatar utente
piper
 
Messaggi: 1853
Iscritto il: lunedì 13 agosto, 2007 09:33

Messaggioda barbara » lunedì 24 settembre, 2007 19:51

ehm ehm, ma io che ho scritto di diverso?

Alcuni sostengono che passare da acqua molto fredda ad acqua molto calda, alternativamente, costituisca un'ottima ginnastica per la circolazione. Sarà, ma anche in questo caso mi sembra uno spreco (aspetto che sia calda, poi raffreddo, poi aspetto di nuovo che sia calda... quanta acqua va sprecata così?). Inoltre per esperienza personale, la couperose arriva quando meno te l'aspetti... e come si dice: meglio prevenire che curare!
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Serese » lunedì 24 settembre, 2007 21:05

cmq l'idea della bacinella a me pare un'ottima soluzione :)
Serese
 

Messaggioda piper » martedì 25 settembre, 2007 12:03

barbara ha scritto:ehm ehm, ma io che ho scritto di diverso?

Alcuni sostengono che passare da acqua molto fredda ad acqua molto calda, alternativamente, costituisca un'ottima ginnastica per la circolazione. Sarà, ma anche in questo caso mi sembra uno spreco (aspetto che sia calda, poi raffreddo, poi aspetto di nuovo che sia calda... quanta acqua va sprecata così?). Inoltre per esperienza personale, la couperose arriva quando meno te l'aspetti... e come si dice: meglio prevenire che curare!


no infatti barbara riportavo la tua frase e ti chiedevo: hai mai pensato a una bacinella di acqua fredda e lasciar correre la calda? Non sarebbe tanto uno spreco così, giusto? :oops:
Avatar utente
piper
 
Messaggi: 1853
Iscritto il: lunedì 13 agosto, 2007 09:33

Messaggioda barbara » martedì 25 settembre, 2007 12:10

piper ha scritto:no infatti barbara riportavo la tua frase e ti chiedevo: hai mai pensato a una bacinella di acqua fredda e lasciar correre la calda? Non sarebbe tanto uno spreco così, giusto? :oops:


ah ecco, non avevo capito. Beh sì, sarebbe uno spreco minore.
Ma per me non è necessario alternare caldo/freddo, nel caso poi di una pelle delicata è addirittura controproducente.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda princistrega » giovedì 04 ottobre, 2007 18:48

...ehm...cosa sono le 3 biofasi? Dove le trovo spiegate nel forum? Scusate, sono ancora un po' impedita :oops:
Shanti
princistrega
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 18:02

Messaggioda barbara » giovedì 04 ottobre, 2007 18:49

cerca biofasi su www.saicosatispalmi.org (ci vai anche cliccando il banner in alto ;))
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda princistrega » giovedì 04 ottobre, 2007 19:02

Trovato e letto, mi sarà molto utile, grazie! :cuore:
Shanti
princistrega
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 18:02

Messaggioda eleonora85 » domenica 14 ottobre, 2007 23:31

mi sono letta con piacere l'articolo di Barbare sulle 3 biofasi e anche il post dedicato sul vecchio forum...
Ora qualche domanda :D

1) io, prima di imbattermi in SCTS, non avevo mai sentito parlare delle 3 biofasi. Potete dirmi qual è il noto marco che proponeva questo metodo? Perché proprio non l'ho mais sentito prima d'ora!
:? Lo so, vivo un po' fuori dal mondo in fatto di cosmesi...
2) questo metodo che voglio applicare al più presto, da quanto ho capito si usa la sera per struccarsi.
Ma va bene anche al risveglio? E alla sera, anche se di giorno non ci si è truccate?

Io comincerò con questa combinazione, poi vediamo come reagisce la pelle:
- olio di semi di girasole spremuto a freddo (tanto in casa lo teniamo sempre perchè i miei lo usano quotidianamente) e olio di mandorle dolci per il contorno occhi
- acqua per togliere l'olio
- saponette regalatemi al compleanno che arrivano direttamente dalla Grecia all'oliva con miele, o con salvia, o con albicocca
- ancora acqua
- tonico fatto con 1 c di aceto di mele e 2 c di acqua
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

PrecedenteProssimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti