di Barbara Righini
online dal 2005

Lady Lya - Biologica - Matitone correttore n°437

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Lady Lya - Biologica - Matitone correttore n°437

Messaggioda Van3ssa » giovedì 05 ottobre, 2017 21:24

Lady Lya - Biologica - Matitone correttore n°437

INCI:
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE
Immagine OLUS OIL
Immagine GLYCINE SOJA OIL
Immagine PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL
Immagine CERA CARNAUBA
Immagine MICA
Immagine HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES
Immagine HYDROGENATED VEGETABLE OIL
Immagine HYDROGENATED PALM GLYCERIDES
Immagine CANDELILLA CERA
Immagine POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE
Immagine TOCOPHERYL ACETATE
Immagine SORBIC ACID

+/-:
Immagine CI 77491
Immagine CI 77492
Immagine CI 77499
Immagine CI 77891 (MICRO)
or Immagine CI 77891 (NANO)
Immagine CI 77007

PAO: 36 M
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30444
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Lady Lya - Biologica - Matitone correttore n°437

Messaggioda Van3ssa » domenica 08 ottobre, 2017 21:19

Valè ha scritto:Ho appena iniziato ad usare il correttore n°437, e dopo il pessimo rapporto avuto col matitone verde PuroBio, avevo paura che questo potesse andare a finire nel mercatino o nel cestino!

In generale, questo tipo di prodotto per me non è proprio l'ideale, perchè mi faccio male applicandolo. Speravo che col caldo la punta si fosse un po' ammorbidita, e invece niente... Il vantaggio, però, è che una volta applicato il colore non si muove!

Tornando a noi, ho scelto questa tonalità di beige leggermente aranciato da usare sulle occhiaie. Forse avrei dovuto prenderne una più scura, ma mi sembrava troppo arancione per la mia pelle, e allora ho preferito questa. Ho applicato il colore con un po' di difficoltà, perchè come previsto la mina era duretta, poi però l'ho sfumato abbastanza bene, sia con un pennellino che con le dita, facendo solo attenzione in alcune zone dove tendeva a fare qualche grumetto, ma niente di grave.

La coprenza è buona, così come la tenuta: anche dopo aver sudato, il colore è rimasto al suo posto senza sciogliersi o infilarsi nelle pieghette.

Considerando il rapporto qualità-prezzo, davvero buono, magari mi convincerò a provare anche la tonalità più scura.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30444
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite