di Barbara Righini
online dal 2005

Benecos - Natural light fluid foundation

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Benecos - Natural light fluid foundation

Messaggioda Van3ssa » lunedì 02 ottobre, 2017 19:36

Benecos - Natural light fluid foundation
Fondotinta ecobio liquido ad effetto uniformante naturale

Immagine

Tonalità: Dune, Sahara e Mocca.

INCI:
Immagine AQUA (WATER)
Immagine SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER*
Immagine GLYCERIN*
Immagine PERSEA GRATISSIMA OIL*
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL*
Immagine PARFUM
Immagine POLYGLYCERYL-10 MYRISTATE
Immagine CETEARYL OLIVATE
Immagine SORBITAN OLIVATE
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE
Immagine TOCOPHEROL
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL*
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE
Immagine MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE
Immagine CETYL PALMITATE
Immagine SORBITAN PALMITATE
Immagine LINALOOL
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT*
Immagine LIMONENE
Immagine BENZYL BENZOATE
Immagine BENZYL CINNAMATE

(+/-) may contain:
Immagine CI 77891 (MICRO)
or Immagine CI 77891 (NANO)
Immagine CI 77491
Immagine CI 77492
Immagine CI 77499

*Organic

Quantità: 30 ml
Prezzo: 5,99 € - 7,40 €
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30444
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Benecos - Natural light fluid foundation

Messaggioda Van3ssa » lunedì 09 ottobre, 2017 20:51

Valè ha scritto:L'ho comprato proprio perchè rispetto al vecchio fondotinta ho letto recensioni molto più positive, e voglio vedere se riesce a fare concorrenza o a sostituire del tutto alcuni dei prodotti che solitamente uso.
Mi è arrivato pochi giorni fa, se in questa settimana le temperature non saranno così torride da rendere insopportabile la sua permanenza sulla mia faccia, lo proverò!

Siccome ero indecisa sulla tonalità, prima di prenderlo sono andata a dare un'occhiata ai colori da NaturaSì, quindi qualche indicazione di massima la posso già dare.

Esteticamente, il tubetto è piccolino, di un bel colore rosa, e in alcuni punti permette di vedere la tonalità del fondotinta che contiene.
La texture è decisamente fluida, consiglio fortemente di scuotere il tubetto prima di prelevare il prodotto.

Per quanto riguarda le tonalità, posso dire che le ho provate più volte sul dorso delle mani, e pur essendo differenti, dopo averle spalmate nessuna delle tre si notava.
In particolare:

- Mocca è ovviamente la tonalità più scura (non scurissima in realtà). Se le altre due ad occhio sembrano troppo chiare per il vostro incarnato, puntate su quella;

- Sahara è una tonalità chiara/media, dal colore beige secondo me tendente più al giallino che al rosato. Io ero molto indecisa tra questa e Dune, perchè la vedo adatta a pelli chiare con sottotoni neutro caldi o caldi. Poteva quindi andare bene anche per me, ma siccome userò questo fondo principalmente nelle stagioni in cui sarò "bianca", ho preferito puntare su Dune;

- Dune, per l'appunto, è la tonalità più chiara, e anche l'unica adatta ai sottotoni rosati. A vederla, e anche secondo alcune recensioni lette, appare un po' scura per gli incarnati più chiari, ma secondo me andrebbe provata, potrebbe fondersi bene anche con quelli.

Appena avrò testato Dune, vi farò sapere cosa ne penso. :)



Valè ha scritto:Approfittando della giornata di caldo meno intenso, ieri ho provato il fondotinta.

Confermo che prima di prelevarlo sia decisamente il caso di scuotere il tubetto! Fatto ciò, ho trovato il fondo meno fluido di quanto ricordassi, direi che ha una giusta consistenza per un fondotinta liquido.
La tonalità Dune alla fine per me va bene, temevo fosse troppo chiara, invece non è così.
Ho steso il fondo senza problemi con un pennello, non ha sollevato pellicine, si è asciugato velocemente e non l'ho sentito pesante sulla pelle, cosa che invece coi fondi liquidi mi capita spesso quando fa caldo.

La coprenza, per quanto mi riguarda, è abbastanza alta. Considerando che la pelle del mio viso ha sempre imperfezioni di qualche tipo, e che nessun fondo da solo mi ha mai regalato un incarnato perfetto, posso ritenermi soddisfatta. Utilizzando solo il fondo Benecos, senza correttori o altro, ho ottenuto un buon effetto uniformante e una leggera riduzione delle mie discromie e imperfezioni varie.

Una cosa che ho apprezzato tanto, e che voglio capire se sia stata sporadica o se invece sia proprio una caratteristica di questo fondotinta, è stata l'ottima opacizzazione che si è mantenuta a distanza di ore.
Anche dopo aver applicato, come in questo caso, amido di riso prima del fondotinta e cipria dopo, ad un certo punto inizio sempre a sudare ritrovandomi più o meno unta. Questo anche in inverno, e con qualsiasi fondo io abbia provato.
Con questo, invece, anche dopo ore sentivo la pelle piacevolmente asciutta. Dovrò provare a usarlo in una giornata molto calda, per vedere se l'effetto sarà lo stesso.

Riassumendo, le prime impressioni su questo fondotinta sono davvero buone. Continuerò a "testarlo" per vedere se verranno confermate, ma per ora sono molto soddisfatta, e potrei anche sostituire il fondo liquido che uso da qualche anno col Benecos.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30444
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti