di Barbara Righini
online dal 2005

centrifugati

L'angolo del consumatore consapevole. Decrescita, consumo critico, boicottaggio, alimentazione, autoproduzione: tutto ciò che non riguarda la cosmesi e i detersivi!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea

centrifugati

Messaggioda petunia » martedì 01 aprile, 2008 11:11

Sarà l'arrivo dei primi soli, la voglia di depurarsi un pò (anche in vista delle girnate al mare ;) ) fato sta che mi sono messa in testa di acquaistare una centrifuga per potermi fare dei bei "beveroni" a base di frutta, ma anche di verdure (tipo carota, sedano, ecc..)....
Chiedo pertanto a voi consigli su quale tipo di centrifuga acquistare: mi servirebbe una cosina piccola (causa problemi di spazio) ed economica :oops: ... tutti i vostri consigli sono ben accetti!!! :)
Avatar utente
petunia
 
Messaggi: 278
Iscritto il: mercoledì 25 luglio, 2007 20:57

Messaggioda barbara » martedì 01 aprile, 2008 11:12

Faccio outing: io ho una piccola centrifuga pagata mi pare 19€ su postalmarket* qualche anno fa :oops:

* la redoute si chiama adesso o qualcosa del genere
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda baciuck » martedì 01 aprile, 2008 11:24

Postalmarket ha chiuso :-(
In ogni caso, meglio sarebbe usare un frullatore, che prende tutta la polpa ed eventuale buccia senza sprechi e fornendo tutti i minerali del frutto.
baciuck
 
Messaggi: 421
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:35
Località: Somewhere Back In Time World Tour

Messaggioda barbara » martedì 01 aprile, 2008 11:29

@bac, si chiama redoute, non ha chiuso, ha cambiato...
cmq col frullatore fai il frullato, non la centrifuga :P
Chiaramente centrifugando si predono tutte le fibre (anche se la polpa rimasta può essere pappata con goduria), diciamo che il succo centrifugato è più uno sfizio che una necessità - ma meglio farselo da sè che comprare quelli in vendita pieni di conservanti e ottenuti dalla frutta di scarto...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda petitecri » martedì 20 aprile, 2010 16:32

ecco ho letto questa cosa:

"...mentre le lame del frullatore bruciano tutte le vitamine e i sali minerali poichè si surriscaldano, la centrifuga non ha lame ma piccoli dentini che grattano. Sfruttando la velocità centrifuga, poi, la polpa della frutta sbatte sulla griglia forata, riuscendo ad estrarne solo il succo ricco di vitamine.

qualcuno me la conferma...è proprio vero che la centrifuga non si surriscalda?
Avatar utente
petitecri
 
Messaggi: 318
Iscritto il: giovedì 16 luglio, 2009 21:55

Messaggioda luce » mercoledì 21 aprile, 2010 21:08

dopo un anno di raccolta punti del latte alla pasticceria (tra colleghe ce li dividiamo ogni giorno :D ) sono riuscita a prendermi la centrifuga :ponpon:
anche se in realtà la sto aspettando....
mia mamma al lavoro ne ha una molto bella, "professionale", tutta in acciaio (costosissima :impicc: ), le ho chiesto un parere e propende per il "non si surriscalda", però non sappiamo con sicurezza.

ma secondo voi un centrifugato fatto i casa con frutta e verdura può sostituire un pasto nella stagione calda? sto pensando a quando sono in giro o sul treno e ho fame ma magari per la fretta non sono in condizioni ottimali per digerire...
perchè peso che come colazione un centrifugato di frutta vada benone ma per pranzo non so..
Avatar utente
luce
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: lunedì 15 dicembre, 2008 13:22
Località: bergamo

Messaggioda barbara » giovedì 22 aprile, 2010 07:07

Mah secondo me no, non c'è una fibra dentro, solo zuccheri ma non mi pare abbastanza per saziarsi. Inoltre i centrifugati andrebbero bevuti subito perchè le vitamine, specie la C, si ossidano in fretta.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda uvafragola » giovedì 22 aprile, 2010 08:05

mi sembra proprio pochino per pranzo.
allora meglio una bella mela a morsi, che ti sazia di più e ti impegna con la masticazione. magari con una fettina di pane.
secondo me per sostituire un pranzo con qualcosa di simile, andrebbe di più un frullato di frutta con yogurt, è un po' più "consistente", diciamo.
Avatar utente
uvafragola
TraCampi&Nuvole
 
Messaggi: 7523
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:23
Località: Sicilia dell'est (ma lombarda di origine)

Messaggioda luce » giovedì 22 aprile, 2010 14:04

ah, ecco!
grazie mille per le risposte :)
frullato con yogurt..SLURP!
Avatar utente
luce
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: lunedì 15 dicembre, 2008 13:22
Località: bergamo

Messaggioda Letizia » lunedì 18 aprile, 2011 12:33

Uppo perchè è da un po' che mi frulla per la testa di prendermi una centrifuga. Che, sono quasi certa, finirò con l'utilizzare pochissimo :roll: . Solo che magari mi aiuterebbe a farmi mangiare più frutta, visto che non la amo particolarmente e ogni volta devo fare mezz'ora di training autogeno prima di convincermi di mangiare una mela :roll:
Onestamente, chi di voi ce l'ha, trova sia un buon investimento? Quali sono più o meno i prezzi?
Mantieni questo forum un luogo civile:segui il regolamento


E tu prendimi, portami con Te, come un incendio nelle tue abitudini
Avatar utente
Letizia
Self-indulgentQueen
 
Messaggi: 11967
Iscritto il: sabato 15 marzo, 2008 22:25
Località: Pescara

Messaggioda Jane Lane » lunedì 18 aprile, 2011 14:06

Io a casa ho una vecchia centrifuga moulinex, eccellente ma che non uso mai perché è troppo laboriosa la pulizia. Risale agli 80 quindi probabilmente la tecnologia si è evoluta ma io ci metto mezz'ora solo per lavare la retina e oltretutto il foro per la frutta/verdura è troppo piccolo per i miei gusti. Questo è l'unico consiglio che posso dare: prendetene una con il foro abbastanza grande se non volete impazzire :twisted:
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda Letizia » martedì 19 aprile, 2011 13:20

Vabbè ieri mi sono andata a comprare la centrifuga :roll:
Compulsiva inside :mrgreen:
Mantieni questo forum un luogo civile:segui il regolamento


E tu prendimi, portami con Te, come un incendio nelle tue abitudini
Avatar utente
Letizia
Self-indulgentQueen
 
Messaggi: 11967
Iscritto il: sabato 15 marzo, 2008 22:25
Località: Pescara

Messaggioda piccolafrida » martedì 19 aprile, 2011 14:54

io ce l'ho da qualche anno e la uso tantissimo soprattutto d'estate.
La uso per le verdure, perchè la frutta preferisco sgranocchiarla.
Ci faccio le centrifughe con il finocchio (sgonfiano tantissimo!)e mezza mela, carote alla mattina per l'abbronzatura
piccolafrida
 
Messaggi: 91
Iscritto il: giovedì 07 aprile, 2011 14:16
Località: Milano

Messaggioda barbara » martedì 19 aprile, 2011 15:51

mhhh col finocchio mai provato! mi ispira!
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Letizia » martedì 19 aprile, 2011 16:35

L'uso del finocchio me l'ha suggerito un mio amico (che poi è lo stesso maledetto che mi ha ha creato il trip della centrifuga :twisted: ).
Unico dubbio: tra gli scarti mi sembra che resti un po' troppa sostanza (nel senso che metto frutta sbucciata, priva di torsoli, etc etc), quindi quello che rimane è comunque edibile. Mi sembra uno spreco assurdo buttarlo via, anche perchè così credo di dire addio alla maggior parte delle fibre :roll:
Mantieni questo forum un luogo civile:segui il regolamento


E tu prendimi, portami con Te, come un incendio nelle tue abitudini
Avatar utente
Letizia
Self-indulgentQueen
 
Messaggi: 11967
Iscritto il: sabato 15 marzo, 2008 22:25
Località: Pescara

Prossimo

Torna a Oltre la cosmesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite