di Barbara Righini
online dal 2005

Go girl

L'angolo del consumatore consapevole. Decrescita, consumo critico, boicottaggio, alimentazione, autoproduzione: tutto ciò che non riguarda la cosmesi e i detersivi!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea

Re: Go girl

Messaggioda valent1na » domenica 29 settembre, 2013 12:46

Ma è possibile che si debba sindacare persino sulle posizioni in cui si urina? Se una ha il getto laterale, o debole, o che cavolo so io, adotterà l'alternativa che crea meno fastidi, però PROVANDOLA in pratica, non nella sua testa.
Solo allora ha senso dare un parere, altrimenti chi viene qui a leggere si trova due recensioni utili e 400 commenti (con annesse risate inopportune) poco attinenti.
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Re: Go girl

Messaggioda ruby » domenica 29 settembre, 2013 13:58

Beh, che bella invenzione :) ! Non ho un buon rapporto con i bagni pubblici ed essendo spesso costretta ad usarli, mi pare un'ottima soluzione. A volte mi procuro dei mal di pancia e reni fastidiosissimi pur di evitare, ma è più forte di me :pirl:
"Dove credete che siano andati gli unicorni, gli ippogrifi dagli occhi dolci e mansueti, le sirene gentili e aggraziate?
In nessun posto: sono sempre qui. E' solo che non li vediamo". E. Bencivenga
ruby
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio, 2008 14:34

Re: Go girl

Messaggioda Greta1987 » lunedì 30 settembre, 2013 16:38

allora, non mi sembrava di aver detto chissà che e soprattutto non era rivolto a offendere nessuno nè in partitolare nè in generale. Mi scuso per l'emoticon della risata se qualcuna se l'è presa ma mi sembrava davvero una cosa innocente. Anche perchè già azah aveva presentato la cosa in modo divertente (la storia del getto) Evidentemente dovrò stare attentissima a come scrivo e centellinare le faccine boh.

Vale, non ti capita mai di trovare una così così scontata e ovvia, da trovare assurdo, quasi uno scherzo il contrario? Ecco, per me è stato così. E non mi sembra di esser l'unica.
Appurato che evidentemente siamo in torto ad aver pensato che si trattasse solo di una strana trovata (perchè vedo che invece a molte fa comodo questo attrezzo) siete ovviamente libere di usarlo.
Il fatto di dare o meno pareri sensati e di conseguenza creare post inutili al lettore, anche questo è soggettivo.

Per il resto peace and love, non prendiamocela almeno su ste cose, dai.
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Go girl

Messaggioda piper » martedì 01 ottobre, 2013 14:46

Se qualcuna fosse interessata all'acquisto di un conetto simile a questo, su facebook esiste un gruppo che si chiama Le (eco)nome che sta programmando un gruppo di acquisto per 8 euro a conetto compresa la spedizione sembrerebbe!!
Avatar utente
piper
 
Messaggi: 1853
Iscritto il: lunedì 13 agosto, 2007 09:33

Re: Go girl

Messaggioda tigrazza » martedì 01 ottobre, 2013 20:51

Anche secondo me è un fastidio, per tutte quelle manovre da fare elencate, ma io sono una normalmente non schifiltosa, e nei bagni pubblici mi basta usare qualche foglio di carta igienica per non entrare mai in contatto diretto col wc, cosa che farei anche se avessi una figlia.
Anzi, la dico tutta: mi sembra un aggeggio in qualche modo diseducativo, ed esagerato.
Non mi sono mai presa nessuna malattia strana (non mi ammalo mai, a dire la verità) e se tutti credono che gli altri si lavino poco, allora siamo tutti sporchi :>

Ovviamente qualcuno che si lava meno c'è sempre, lo so, ma a mio modo di vedere non giustifica chissà quale preoccupazione più del normale e non mi sognerei mai di andare in giro con quell'affare non risciacquato perché non ho trovato dell'acqua, andiamo!

Per ultimo, penso che tutti i commenti siano utili, anche quelli criticoni come il mio. È un forum, un posto per discutere ed esprimere opinioni :>
Avatar utente
tigrazza
 
Messaggi: 76
Iscritto il: domenica 30 giugno, 2013 15:39
Località: Milano-Pescara

Re: Go girl

Messaggioda Simonetta » martedì 01 ottobre, 2013 21:41

Ma io i wc li trovo sporchi veramente di tutto... bagnati d'urina o con tracce di feci spruzzate, scusate, eh, ma c'entra poco il fatto che gli altri si lavino meno
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13616
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Re: Go girl

Messaggioda azahar751 » martedì 01 ottobre, 2013 22:30

Io non sono schizzinosa ma, tanto per dire, mia figlia ha dei problemi ai reni per cui anche un'infezione urinaria del cavolo potrebbe trasformarsi in un incubo :roll: . E' già stata in ospedale a 2 anni e rischiare che perda un rene perchè ci sono persone che fanno la pipì e la pupù ovunque tranne che nel water non mi va :evil: . Non è questione di lavarsi o meno, è proprio questione di batteri, e se poi la persona che ha spisciato in giro ha pure un'infezione urinaria ancora peggio :? , e tu questo non lo puoi sapere......
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Re: Go girl

Messaggioda EternalSunshine » martedì 01 ottobre, 2013 22:45

Simonetta ha scritto:Ma io i wc li trovo sporchi veramente di tutto

Anche io! Per non parlare dei "wc" sui treni: spesso lo sciacquone non funziona bene o non funziona totalmente e nella tazza si trovano le peggio cose. Non di rado poi c'é solo un wc aperto e quindi si è costretti ad adeguarsi se non ci si vuole beccare la cistite. Ecco, in questi casi ma non solo, il Go Girl sarebbe una manna e preferirei di gran lunga quell'aggeggio sporco di urina (che comunque è sterile se non si hanno infezioni) in borsa piuttosto che dover tentare strani contorsionismi col rischio di entrare in contatto con schifezze varie.
"Riesco con un dito a toccare una nuvola anche se so che è lontana chilometri, ma mi piace essere all'altezza della mia fantasia." (Charles Monroe Schulz – Snoopy)
Avatar utente
EternalSunshine
 
Messaggi: 577
Iscritto il: sabato 19 gennaio, 2013 16:30

Re: Go girl

Messaggioda Greta1987 » mercoledì 02 ottobre, 2013 09:32

Simonetta ha scritto: bagnati d'urina o con tracce di feci spruzzate

ossantocielo ma che è???
no, penso che in un bagno così non ce la farei con nientè, nè salviettine, posizioni sospese, go girl, copriasse...
conoscendomi, mi farei scoppiare la vescica :roll:
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Go girl

Messaggioda Simonetta » mercoledì 02 ottobre, 2013 10:38

Greta1987 ha scritto:ossantocielo ma che è???


Ti auguro di non vederlo mai, a me è già successo svariate volte ;)

conoscendomi, mi farei scoppiare la vescica :roll:


So che la tua è un'esagerazione, ma occhio alle lacerazioni da vescica, per pipì trattenuta, non è... una bella cosa.

Immagine
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13616
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Re: Go girl

Messaggioda valent1na » mercoledì 02 ottobre, 2013 12:58

Alcune risposte al volo:
-Se si lacera la vescica altro che i batteri del wc a 15 cm da te, ti ritrovi non so quanti ceppi diversi a spasso nell'addome.
-Sempre più convinta che solo chi sa cosa implica una cistite o dei problemi urinari dia la giusta importanza alla minzione.
-L'opinione su un oggetto la si dà una volta che lo si è usato, o almeno che si è ragionato sul suo impiego, specie se si arriva a dire che è diseducativo :shock: In tal caso per me non sono critiche, è fuffa.
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Re: Go girl

Messaggioda Greta1987 » mercoledì 02 ottobre, 2013 13:03

ragazze suvvia è chiaro che non ho intenzione di diventare una bomba ad orologeria di pipì, eddai...
manco quando parlo di me stessa posso fare ironia?
Detto ciò, la mia opinione l'ho data, che possa o meno essere utile a qualcuno. Quindi non ritengo più necessario intervenire in questa discussione, così evito di creare post poco attinenti.
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Go girl

Messaggioda tigrazza » mercoledì 02 ottobre, 2013 13:18

Be', l'urina è sterile in sé, ma quando passa per le strade che deve percorrere per uscire dal nostro corpo, i batteri se li prende eccome, quindi no, preferisco non tenermi un coso del genere ancora sporco nella mia borsa.

Comunque, ho viaggiato anche io sui nostri amati treni e conosco questi inconvenienti, ma sinceramente da un po' di tempo non vedo più situazioni limite come quelle descritte: se un bagno è talmente sporco da non poter essere usato, ne cerco un altro, ma se il treno è di lunga percorrenza, almeno un altro che vada bene si trova sempre e sono di norma più puliti del solito (o rispetto al passato).
E no, non prendo FrecciaRossa, io sono dalla parte sfigata dell'Italia :D, nei treni che non hanno (più) neanche la carrozza bar...

A mia memoria, i bagni peggiori erano sui vecchi intercity, ma se ne trovavo così, andavo di vagone in vagone e ne cercavo un altro... Comunque sia, anche avendone a disposizione uno solo, ma ridotto male come hai scritto, non vorrei usarlo per niente, e per evitare situazioni simili sono sempre stata attenta a bere poco durante i viaggi :D

In ufficio non ho mai avuto problemi (e comunque mi parrebbe esagerato usare il GoGirl, basta un po' di carta igienica se uno non si fida!), nei bar/ristoranti (anche cinesi, per chi pensasse che non badino molto a 'ste cose) bene o male tutto ok, cinema ok, stabilimenti balneari ok, centri commerciali ok, e non penso, a questo punto, di essere stata sempre fortunata.

In chiusura, ovviamente qualcuno potrà trovare utile questo cosetto, personalmente penso possa essere d'aiuto solo in situazioni straordinarie, tipo un viaggio in località esotiche, o nei boschi, o reali problemi di infezioni.
Avatar utente
tigrazza
 
Messaggi: 76
Iscritto il: domenica 30 giugno, 2013 15:39
Località: Milano-Pescara

Re: Go girl

Messaggioda tigrazza » mercoledì 02 ottobre, 2013 13:31

valent1na ha scritto:-L'opinione su un oggetto la si dà una volta che lo si è usato,


Quella è una recensione, semmai.
Ma abbiamo la libertà di esprimere pareri? A chi devo chiedere, nel caso?

valent1na ha scritto:o almeno che si è ragionato sul suo impiego, specie se si arriva a dire che è diseducativo :shock: In tal caso per me non sono critiche, è fuffa.


Eh, mi dispiace non essermi spiegata meglio.
PER ME è in qualche modo diseducativo perché PER ME sarebbe esagerato usarlo sempre, come se, appunto, chissà cosa c'è nei bagni, sempre e comunque.
Vorrei insegnare a mia figlia ad essere attenta e consapevole, non ad aver paura di qualcosa che nella maggior parte dei casi non esiste.
Quindi le direi: "guarda bene com'è il bagno, se vedi cose che non dovrebbero esserci stai più attenta."

A me tutte 'ste pubblicità che promuovono prodotti per sterilizzare, uccidere batteri al 99% etc. sembrano esagerate, PER ME usare Amuc**ina e Na*isan è esagerato (oltre che inutile: viviamo immersi nei batteri, a che serve ucciderli tutti su un pomodoro o una maglietta? :D), PER IL RESTO chi lo vuole usare sempre e comunque è libero di farlo, ma sono libera di pensare che sia un'esagerazione nella vita di tutti i giorni e in una vita "normale" (dove abbiamo accesso a molti bagni degnamente tenuti, mica viviamo in un paesello in India).
Avatar utente
tigrazza
 
Messaggi: 76
Iscritto il: domenica 30 giugno, 2013 15:39
Località: Milano-Pescara

Re: Go girl

Messaggioda ruby » mercoledì 02 ottobre, 2013 14:12

Sarò sfigata io, ma son più le volte che trovo bagni sporchi invece che decenti...roba da "lasciate ogni speranza, voi ch'intrate" :? . Non ce n'è per quello che mi riguarda, sedermi anche con salviette & co. non se ne parla, e cercare di centrare il bersaglio in posizioni per me davvero scomode con in più il getto anarchico (anch'io :| )e sperare di non bagnarsi...che stress!, per cui ben venga il go girl nella mia borsa a portata di mano :D
"Dove credete che siano andati gli unicorni, gli ippogrifi dagli occhi dolci e mansueti, le sirene gentili e aggraziate?
In nessun posto: sono sempre qui. E' solo che non li vediamo". E. Bencivenga
ruby
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio, 2008 14:34

PrecedenteProssimo

Torna a Oltre la cosmesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti