Pagina 1 di 5

da Zago, ingredienti adatti per superficie

MessaggioInviato: lunedì 31 agosto, 2009 12:42
da barbara
Da qui:

ACCIAIO
SÌ limone/citrico, bicarbonato
NO Aceto
AGGLOMERATO DI QUARZO (piani cucina/bagno)
SÌ alcool
NO aceto, citrico o altro acido
ALLUMINIO
SÌ bicarbonato, alcol
NO soda solvay
NB: non mettere in lavastoviglie
CERAMICA (sanitari)
SÌ aceto, bicarbonato, percarbonato (pappetta per pulire le fughe, da lasciar agire x tutta la notte)
NO non vedo nulla che non vada bene per i sanitari
fare una pasta con detersivo piatti e bicarbonato per ottenere una crema simil-cif
CORIAN E CRISTALPLAN (è un materiale che in teoria non è poroso ma non so di cosa è fatto!) siccome non lo so neppure io non dico nulla

NO
FERRO ZINCATO
SÌ Alcool, bicarbonato
NO citrico, aceto
GHISA SMALTATA
SÌ Va bene tutto
NO
NB: non mettere in lavastoviglie
GRES PORCELLANATO (piastrelle)
SÌ alcool, acido citrico per togliere il calcare
NO detersivi concentrati, lasciano un sacco di aloni
LEGNO LACCATO (mobili, serramenti)
SÌ marsiglia
NO soda solvay, bicarbonato
LEGNO VERNICIATO (mobili)
SÌ Acqua distillata con un cucchiaino di lavapiatti ecologico.
NO soda solvay, bicarbonato
MARMO
SÌ ammoniaca, candeggina, marsiglia, bicarbonato
NO aceto, limone/citrico
PARQUET OLIATO(il mio è spazzolato, non so se ci sia differenza con quello oliato e basta)
SÌ sapone di marsiglia
NO ammoniaca, candeggina, aceto, soda solvay
PARQUET VERNICIATO (io non lo ho ma lo metto perché a qualcuno magari torna utile!)
SÌ vedi legno verniciato
NO ammoniaca, soda solvay, bicarbonato
PIASTRELLE IN CERAMICA
SÌ aceto, alcol, soda
NO
fare una pasta soda+acqua per le fughe
RAME
SÌ sale, aceto, acido citrico
NO soda
VETRO E SPECCHI
SÌ aceto, alcol,
NO soda, bicarbonato
NB: attenzioni alle parti in legno degli infissi/specchi
spruzzino 500ml acqua, 4 cucchiai aceto, 4 cucchiai alcol
VETRO ACIDATO/SATINATO (si tratta come il vetro normale??) sì

NO
VETRORESINA (vasche, docce) (queste saranno il mio cruccio dato che il libretto di istruzioni dice niente prodotti abrasivi )
SÌ come i vetri
NO soda solvay

MessaggioInviato: lunedì 31 agosto, 2009 12:45
da Tomatina
ohhh, utilissimo, grazie! ;-)

MessaggioInviato: lunedì 31 agosto, 2009 12:49
da Simonetta
ringrazio anche io!

MessaggioInviato: lunedì 31 agosto, 2009 13:41
da Aria
grande! ma se lo metti come importante?così è più facile da trovare dato che rimane su.. :nasc:

MessaggioInviato: lunedì 31 agosto, 2009 21:15
da annuska
utilissimo, grazie! :D

MessaggioInviato: martedì 01 settembre, 2009 12:52
da piper
l'ho fatto io :D stavo aspettando qualche ulteriore consiglio per completare e fare un pdf per tutti ;-)

a proposito, a questo punto se qualcuno vuole aggiungere qualcosa che manca ben venga!!

MessaggioInviato: martedì 01 settembre, 2009 13:33
da Van3ssa
Grazie Ba e grazie piper :)

MessaggioInviato: mercoledì 02 settembre, 2009 11:49
da Bilancia77
Utilissimo!

Ma perchè no all'aceto sull'acciaio inox? Io ci pulisco il lavello e le pentole e sono splendenti....

:roll:

MessaggioInviato: mercoledì 02 settembre, 2009 11:56
da Simonetta
Bilancia77 ha scritto:Utilissimo!

Ma perchè no all'aceto sull'acciaio inox? Io ci pulisco il lavello e le pentole e sono splendenti....

:roll:



idem! e mi sono spaventata leggendo il "no" :oops:

MessaggioInviato: mercoledì 02 settembre, 2009 12:23
da malinche
e perchè non ammoniaca sul parquet? :shock: a me l'ha consigliata (poca... ;-) ) il parquettista... :?

MessaggioInviato: mercoledì 02 settembre, 2009 16:48
da Bilancia77
Ed il piano in quarzo della cucina, io lo pulisco con il sapone dei piatti... è sbagliato? :oops:

MessaggioInviato: mercoledì 02 settembre, 2009 18:58
da piper
cerco di rispondervi per quello che so:
- aceto no sui metalli perché alla lunga li corrode un po' se non ricordo male. Meglio l'acido citrico per l'uso prolungato, anche se ovviamente l'aceto una volta ogni tanto non fa dei buchi nell'acciaio ;-)
- sul parquet no l'ammoniaca a me l'ha detto il parquettista quindi credo non si possa. Il mio è spazzolato oliato, non so se il tuo magari è verniciato e si può fare diversamente. Comunque sul legno si consiglia sempre qualcosa di neutro (tipo sapone di marsiglia) indipendentemente da come è stato trattato (laccato, verniciato, ...) quindi credo che l'ammoniaca sia effettivamente un po' troppo forte
- sul piano in quarzo si può usare praticamente tutto da quello che so, a parte i solventi (tipo attenzione al solvente per unghie) credo che il sapone dei piatti vada benissimo (ma riesci a risciacquarlo??)

io sto trovando difficoltà a capire come trattare il corian (che il mio è venduto come cristalplant ma da quanto ho capito è la stessa cosa) qualcuno lo ha e sa dirmi qualcosa??

MessaggioInviato: giovedì 03 settembre, 2009 10:59
da Bilancia77
piper ha scritto:- sul piano in quarzo si può usare praticamente tutto da quello che so, a parte i solventi (tipo attenzione al solvente per unghie) credo che il sapone dei piatti vada benissimo (ma riesci a risciacquarlo??)


Si, certo, ma ne uso poco. Praticamente quando pulisco il lavello passo anche li, e poi sciacquo tutto abbondantemente.. visto che lo uso per preparare il cibo, nella mia logica lo pulivo con lo stesso prodotto dei piatti! :P

MessaggioInviato: giovedì 03 settembre, 2009 21:56
da liquirizia
Piper:
per il corian, nel sito del Corian appunto ci sono le istruzioni precise per come trattare la superfice per qualsiasi caso di macchia
http://corian.it/Corian/it_IT/assets/downloads/documentation/corian_use_care_it.pdf

altrimenti per il Cristalplant nella sezione Cura e Manutenzione
http://www.cristalplant.it/

Cavolo per l'acciaio el'aceto la cosa mi lascia spiazzata, pensavo che fosse inattaccabile, lo usavo sempre per pulire i fornelli!

MessaggioInviato: venerdì 04 settembre, 2009 08:17
da piper
grazie liquirizia questo lo avevo visto ma non dice praticamente niente dato che dice di usare i comuni detergenti :roll:

io mi domandavo se magari potrebbe essere pericoloso usarci il citrico o ad esempio la soda :?: o l'alcol

sul sito dice di non usare acidi o basi forti, acetone trielina. Ma ad esempio il citrico è considerato un acido forte? (scusate ma sono una capra di chimica, non l'ho mai fatta nella mia vita e ci ho messo anni a capire la differenza tra acido e base!!!)