di Barbara Righini
online dal 2005

deumidificatore

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda vale606 » martedì 10 novembre, 2009 16:01

hill ha scritto:i
per togliere umidità dalla dispensa, dove se tengo il cartoccio del sale lo trovo sciolto, metto, appunto, il sale grosso in un contenitore di quelli fatti apposta, dove si accumula alla fine acqua salata (lapalissiano, ma non serve comprare i sali fatti apposta!)


spiega, spiega.
usi il sale normale in un contenitore "deumidificatore" per deumidificare la dispensa o conservi il sale normale (grosso) in una scatola a tenuta?
la cucina di casa mia in campagna è il posto più umido che si possa immaginare (un giorno ho trovato anche una rana)
vale606
 
Messaggi: 1605
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre, 2007 18:43

Messaggioda hill » mercoledì 11 novembre, 2009 13:25

io abito in campagna e ho la cucina al piano terra (proprio 'terra', poggia sul terreno), con dispensa ricavata nel muro di pietra e altre amenità. semplicemente, esistono quei contenitori con la griglia dove si raccoglie il liquido che deriva dallo scioglimento, per umidità, dei sali, cloruro di calcio, silica, non so, ma dovresti in teoria comprarli apposta. visto che non li trovavo dappertutto ho provato a mettere il sale grosso e questo si scioglie, come i sali appositi. non saprei quantificare l'efficacia, ma forse toglie un po' di umido.
Ciao, Ilaria
hill
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 22 aprile, 2009 15:33

Messaggioda vale606 » mercoledì 11 novembre, 2009 13:31

hill ha scritto:io abito in campagna e ho la cucina al piano terra (proprio 'terra', poggia sul terreno)


uguale uguale (cioè io non ci abito), poggiata sul terreno in zona di risaie.
comprerò i sali col contenitore, e poi passo al sale normale.
ma invece non ti succede che il sale sciolto ricristallizzi?
perchè sotto al lavello noi avevamo una scatola di sale per lavastoviglie. deve essersi sciolto nell'umidità presente nell'aria, poi l'aria forse si è saturata ed è "precipitato" depositandosi ovunque (sempre sotto il lavello, per fortuna non per tutta la stanza). alcuni cosi di metallo sono arrugginiti, non ho capito se per il sale o cosa.
vale606
 
Messaggi: 1605
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre, 2007 18:43

Messaggioda Viola74 » venerdì 13 novembre, 2009 10:28

wannabe_natural ha scritto:non è che sai anche dove posso trovarle?


io le ho prese in un negozio bio a Roma (in via Cerveteri, traversa di p.zza Re di Roma), e precisamente sono bustine profumate e antitarme.
sempre lì ho trovato anche la carta aromatica d'Eritrea, che ha un profumo più intenso e duraturo. :)
Avatar utente
Viola74
 
Messaggi: 459
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 11:01
Località: Roma

Messaggioda hill » venerdì 13 novembre, 2009 14:30

ma invece non ti succede che il sale sciolto ricristallizzi?


a dire il vero, no...
invece che mi vadano a ruggine alcune cose solo a causa dell'umidità purtroppo sì.
Ciao, Ilaria
hill
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 22 aprile, 2009 15:33

Re: deumidificatore

Messaggioda Vera » giovedì 18 aprile, 2013 13:27

Ragaze, mi accodo qui perché ho anch'io un problema di muffa. Vi descrivo la situazione.

Si tratta di una stanza nella quale la scorsa estate abbiamo posato il parquet laminato dell'IKEA (tipo questo), precedentemente c'era una moquette e non c'erano mai stati problemi di muffa nonostante la stanza fosse usata come ripostiglio e tenuta sempre con porta e finestra chiuse (attualmente è utilizzata normalmente e la porta è sempre aperta, la finestra cerco di aprirla almeno a giorni alterni).
Durante l'inverno spesso abbiamo usato la stanza per stendere i panni ma tenendo le finestre aperte finché circa 3 mesi fa ho cominciato a sentire odore di muffa da una cassettiera che sta nella parte bassa di un armadio; ho tolto i cassetti e in effetti il fondo (posteriore) della cassettiera aveva molta muffa, anche se non "lanuginosa" ma polverosa. Ho tolto i cassetti, fatto asciugare con il caldobagno l'interno del mobile e per un paio di mesi non ho rimesso i cassetti; nel frattempo non ho più steso i panni in quella stanza.
Circa un mese fa ho deciso di provare a rimettere i cassetti, passato l'aspirapolvere e reinserito tre dei quattro cassetti (non ho rimesso quello più in basso, per favorire la ventilazione del mobile e perché la muffa partiva "dal basso").
Adesso però nel cassetto più basso tra quelli inseriti c'è di nuovo odore di muffa. :roll:

La cosa strana è che come vi dicevo in quella stanza non ci sono mai stati problemi di muffa, in quel mobile men che meno; a stenderci i panni mi aspetterei muffa sul soffitto e non dentro un mobile (e per di più dal basso) e comunque adesso togliendo i cassetti muffa non ne vedo!

Spero di avervi dato bene l'idea della situazione...


Forse ho sbagliato a non pulire con candeggina delicata / aceto / acqua ossigenata / bicarbonato prima di rimettere i cassetti? :nasc:

Idee?
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Re: deumidificatore

Messaggioda ruby » giovedì 18 aprile, 2013 13:34

Vera, una domanda: avete provato a spostare l'armadio per visionare la parete retrostante? La muffa potrebbe venire da lì ed essendo a stretto contatto con l'armadio è facile che intacchi pure lui. Nel caso, o cambiate posizione all'armadio se è possibile oppure lo tenete un po' discostato dalla parete (a casa mia ho risolto il problema con quest'ultima soluzione :) ).

Per il discorso pulizia dei cassetti: sì, sarebbe meglio passarli accuratamente con della candeggina delicata e poi far asciugare bene ;)
"Dove credete che siano andati gli unicorni, gli ippogrifi dagli occhi dolci e mansueti, le sirene gentili e aggraziate?
In nessun posto: sono sempre qui. E' solo che non li vediamo". E. Bencivenga
ruby
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio, 2008 14:34

Re: deumidificatore

Messaggioda Greta1987 » giovedì 18 aprile, 2013 15:01

quoto ruby...
inoltre...se ho ben capito, la posa del parqueet è coincisa con il cambio d'uso della stanza..
quindi secondo me il problema deriva dal cambio d'uso.. o semplicemente (come capita a me) dal solo lasciare aperta la porta.

in nessun'altra stanza hai questo problema?
la casa è isolata? vespaio, cappotto?
che tipo di riscaldamento hai? la stanza è riscaldata e isolata come la altre?
la parete su cui poggia l'armadio in questione è rivolta verso l'esterno, cioè sui muri perimetrali dello stabile?
se sì, è l'unica ad esserlo?

ti spiego...ho fatto queste domande perchè capita anche a me con un bagno e per non saper nè leggere nè scrivere ti direi una delle cause potrebbe essere che è esposta sul perimetro quindi c'è troppa escursione termica tra interno riscaldato e esterno freddo (anche se, se non sbaglio, da te non fa COSì freddo)
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: deumidificatore

Messaggioda Vera » giovedì 18 aprile, 2013 15:58

ruby ha scritto:Vera, una domanda: avete provato a spostare l'armadio per visionare la parete retrostante?

Spostare l'armadio è complicato perché molto alto, pesante e pieno di roba che con so dove mettere e con cinque animali in giro è rischioso tenere all'aperto (soprattutto col gatto maschio piscione a tradimento...). Siccome è davvero necessario svuotarlo per spostarlo, fino ad ora non l'abbiamo fatto, speravamo che facendo prendere aria al mobile si risolvesse la cosa e basta...

Nel caso, o cambiate posizione all'armadio se è possibile oppure lo tenete un po' discostato dalla parete (a casa mia ho risolto il problema con quest'ultima soluzione :) ).

In effetti la parte bassa dell'armadio è l'unica che ha la muffa e l'unica a contatto col muro; non essendo il muro dritto, nella parte alta l'armadio non tocca... ma stava così anche fino allo scorso inverno e mai c'erano stati problemi.


Greta, sì, la posa del parqueet è coincisa con il cambio d'uso della stanza (in realtà la stanza è servita da sgabuzzino per una decina d'anni, prima di allora era abitata come ora e niente problemi di muffa); non ho questo problema da nessun'altra parte tranne sui soffitti dei bagni che sono malissimo ventilati; il riscaldamento è autonomo con termosifoni di ghisa e la stanza è esattamente come le altre, tranne che fino allo scorso inverno il termosifone veniva tenuto spento. :roll:
La stanza ha due muri esposti all'esterno, uno a nord (l'armadio è poggiato qui) e uno a ovest e prende pochissimo sole; la stanza accanto è esposta a nord e a est, ha il balcone, è soleggiata e non c'è alcun problema di muffa.

Da noi non fa molto freddo ma c'è umidità perché a un paio di metri dalla parete nord c'è il giardino e siamo al primo piano (che su quel lato è quasi un piano ammezzato). Mi hai fatto riflettere sul fatto che fino all'anno scorso in quella stanza i termosifoni erano spenti, la porta chiusa e la temperatura di conseguenza era gelida, potrebbe davvero essere un problema di sbalzo termico...

la casa è isolata? vespaio, cappotto?

Di questo non ho la più pallida idea, quando posso chiedo. :)
Grazie!
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Re: deumidificatore

Messaggioda Greta1987 » giovedì 18 aprile, 2013 16:58

allora confermo la mia teoria....
finchè la stanza non veniva riscaldata non risentiva + di tanto dell'escursione termica dentro/fuori.
una volta riscaldata ha iniziato a sentire lo sbalzo, esattamente lo stesos principio per cui si appannano i vetri della macchina quando fa freddo, saliamo e il nostro calore umido si condensa sui vetri...

succede la stessa cosa al bagno dei miei, per questo purtroppo lo teniamo chiuso per 8 mesi all'anno. COn 10 gradi nessuno ci entra nemmeno per una pipì :oops:
mi dispiace, ma noi non abbiamo mai trovato una soluzione, nè con deumidificatori nè altro..l'umidità continuerà a crearsi a causa dello sbalzo..
Quando tra poche settimane faremo i l cappotto esterno 12cm spero che si risolverà anche questa...
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: deumidificatore

Messaggioda Vera » lunedì 22 aprile, 2013 14:38

Vedremo il prossimo inverno cosa succede, al limite chiuderò il riscaldamento in quella stanza... per ora il problema puzza sembra risolto, ho lavato l'interno della cassettiera con acqua ossigenata a 40 volumi come ho trovato scritto qui sul forum e la puzza non si è riformata, speriamo bene. :crsf:
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Re: deumidificatore

Messaggioda Neve » venerdì 07 marzo, 2014 17:41

salve a tutte! anche io ho un problema analogo a quello di Vera: nella casa dove mi sono appena trasferita ho trovato della muffa proprio tra la parete, dove dall'altra parte ci sono fornelli e forno della cucina, e il divano-letto! :cry: La muffa ha macchiato sia il muro sia la testata del divano-letto. Per mandare via la macchia e l'odore ho letto nelle varie discussioni di dover usare acqua ossigenata a 40vol, ma non avendola mai usata vorrei sapere rischia di macchiare il muro color crema (appena pitturato) o di rovinare il letto in simil pelle (appena comprato)?
Grazie ragazze :)
Se ami leggere e scrivere www.rivistamilena.com rivista culturale on line che si occupa di recensioni su libri e film classici e moderni.
Avatar utente
Neve
 
Messaggi: 45
Iscritto il: giovedì 06 febbraio, 2014 19:00

Re: deumidificatore

Messaggioda valent1na » venerdì 07 marzo, 2014 18:10

Io ho risolto il problema son due deumidificatori di marca Elro, però contro le infiltrazioni c'è poco da fare se i condomini non decicono di fare le ristrutturazioni esterne :|
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Precedente

Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite