di Barbara Righini
online dal 2005

Come lavo il forno

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Come lavo il forno

Messaggioda silviottola » mercoledì 27 agosto, 2008 16:23

Abito da un paio di mesi in casa di mia nonna (lei purtroppo ora è in una casa di riposo)
Praticamente il forno grande non l'ha mai usato (se non una o due volte giusto per scaldare) visto che la cucina economica è stata comprata poco prima che lei venisse ricoverata. Stessa cosa per un piccolo forno elettrico.
Quindi si tratta più che altro di pulire anni di polvere visto che questa casa è rimasta chiusa per almeno 4 anni...
Mia mamma accennava al bicarbonato. Ma come si fa?
Avete suggerimenti o consigli?
Grazie a tutte!
=^_^= silvia =^_^=
silviottola
 
Messaggi: 97
Iscritto il: venerdì 27 luglio, 2007 11:15
Località: trieste

Messaggioda AraBechi » domenica 31 agosto, 2008 13:08

io faccio bollire un pentolino d'acqua, metto un pò d'aceto e poi lo metto nel forno. chiudo e lo lascio così per una mezzoretta. quando riapro passo una spugnetta. lo sporco viene via e la superficie rimane bella lucida. provare per credere.

comunque in cucina io uso la soda solvay, e mi trovo benissimo. sgrassa che è una meraviglia e lucida l'acciaio
Avatar utente
AraBechi
 
Messaggi: 24
Iscritto il: martedì 27 maggio, 2008 17:58

Messaggioda malinche » domenica 31 agosto, 2008 13:42

confermo: aceto bianco.
Se non ti basta quanto detto da Arabechi, metti aceto tiepido sulla spugnetta e vai di gomito...

:)
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda rosamund » mercoledì 10 settembre, 2008 22:23

:) concordo. io l'ho pulito proprio oggi, con acquacalda e aceto...10 e lode
rosamund
rosamund
 
Messaggi: 21
Iscritto il: domenica 17 agosto, 2008 14:53
Località: sicilia

Messaggioda silvia77 » giovedì 11 settembre, 2008 21:24

io ho provato con il bicarbonato, ottimo per le incrostazioni. Su una spugna bagnata metti un composto di acqua e 2/3 bicarbonato. Funziona bene, ma bisogna sciacquare accuratamente.
Avatar utente
silvia77
 
Messaggi: 363
Iscritto il: martedì 21 agosto, 2007 16:13
Località: Torino

Messaggioda rosamund » venerdì 12 settembre, 2008 21:58

acqua calda e aceto danno la comodità di sciacquarsi facilmente, per questo li preferisco...
rosamund
rosamund
 
Messaggi: 21
Iscritto il: domenica 17 agosto, 2008 14:53
Località: sicilia

Messaggioda Eva » lunedì 22 settembre, 2008 11:25

Io fino ad ora avevo sempre usato lo spruzzino con aceto, ma non avevo pensato ad usare aceto caldo. Ora ci provo! :)
Avatar utente
Eva
 
Messaggi: 1402
Iscritto il: mercoledì 06 febbraio, 2008 11:36
Località: Siena

Messaggioda rosamund » lunedì 22 settembre, 2008 21:59

:D vedrai FUNZIONA ALLA GRANDE!!!!
rosamund
rosamund
 
Messaggi: 21
Iscritto il: domenica 17 agosto, 2008 14:53
Località: sicilia

Messaggioda BarbaraChiara » martedì 23 settembre, 2008 17:45

Già che ci siamo:
e per le poverette che vomitano al solo pensiero dell'aceto, non ce l'hanno neppure dentro casa e ne proibiscono l'uso anche alle vicine? :oops:

Qual è l'alternativa? Il citrico?
BarbaraChiara
 
Messaggi: 84
Iscritto il: venerdì 28 settembre, 2007 10:44

Messaggioda capola » lunedì 02 febbraio, 2009 11:46

uppo
i miei coinquilini sono degli zozzoni. mentre pulivo la cucina, ieri, ho trovato nel forno una teglia con dei rimasugli che dovevano risalire al pleistocene. dopo aver lavato la teglia :sick: ho passato una spugnetta con dell'aceto bollito sullo sportello e nelle pareti interne. di solito si pulisce bene.
a distanza di 24 ore e nonostante la pulizia, il forno continua a puzzare come una tomba.
a parte che io stasera mi volevo fare le patate al forno ma credo che dovrò rinunciarci, qualcuno sa come ovviare al problema? un rimedio magico per farlo tornare un forno funzionante? sennò come la faccio la lasagna?
aiutatemi...
deserto vengo a te
coi tacchi a spillo ai piè...

a well balanced person had a drink in each hand

http://cadiscatola.splinder.com
www.twitter.com/scatola
www.anobii.com/scatola
Avatar utente
capola
 
Messaggi: 371
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio, 2008 20:36

Messaggioda suadina » lunedì 02 febbraio, 2009 14:43

hai provato con il bicarbonato? so che anche lui toglie gli odori...
e poi magari lascia perennemente aperto il forno..
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda dark6060 » lunedì 02 febbraio, 2009 15:01

Io passo una spugna con acqua e bicarbonato, messo sopra a mò di V*M, strofino bene bene, risciacquo abbondantemente con la stessa spugna, prima solo con acqua ed infine sulla spugna verso l'aceto e faccio uno o più risciacqui finali (dipende da cosa ho cucinato e da quanto non lo lavo).
viene bene e non puzza.
-- Immagine
--------
"Mamma, sei l'imbarazzo della logica"
Lorenzo
Avatar utente
dark6060
 
Messaggi: 264
Iscritto il: venerdì 18 aprile, 2008 13:54
Località: Roma

Messaggioda capola » lunedì 02 febbraio, 2009 20:04

ok, proverò col bicarbonato e vi farò sapere...
deserto vengo a te
coi tacchi a spillo ai piè...

a well balanced person had a drink in each hand

http://cadiscatola.splinder.com
www.twitter.com/scatola
www.anobii.com/scatola
Avatar utente
capola
 
Messaggi: 371
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio, 2008 20:36

Messaggioda scriccy3 » martedì 23 giugno, 2009 08:22

per chi ha problemi con l'odore dell'aceto può provare questa ricetta:

Accendere il forno su 100 gradi,
spremere 3 limoni e versare il succo su un piatto fondo.
Metterlo per 10-15 minuti nel forno sempre acceso.
Poi pulire con una spugnetta. :)
Avatar utente
scriccy3
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lunedì 23 febbraio, 2009 10:43
Località: dintorni di Milano..ma sicula sono!

Messaggioda Simonetta » martedì 01 maggio, 2012 18:33

Confermo: il metodo dell'aceto è rivoluzionario! Funziona bene, grazie! :star:

Geniale! :clap:
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Prossimo

Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti