di Barbara Righini
online dal 2005

i foglietti acchiappacolore (lavatrice)

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Re: i foglietti acchiappacolore (lavatrice)

Messaggioda basilico » lunedì 05 maggio, 2014 13:24

A casa mia esiste solo la lavatrice di bianchi e quella di colorati, dove si ficca dentro di tutto dall'arancione al blu. Fare diversamente significherebbe non fare mai una lavatrice decentemente piena e mi scoccia troppo nonostante il programma eco che ci mette 4 ore ma usa meno acqua. La cartina non si usa sempre, solo quando c'è qualcosa di nuovo che stinge tanto (tipo un paio di jeans miei che per mesi mi hanno macchiato le mani se le sfregavo sulle gambe per scaldarle quando stavo per ore al pc). Purtroppo anche io devo dire che funziona, e che quando non c'era e qualcosa macchiava... il bucato è venuto macchiato (a 40° se non ricordo male).
basilico
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 25 febbraio, 2014 10:12

Re: i foglietti acchiappacolore (lavatrice)

Messaggioda Lidia » lunedì 05 maggio, 2014 21:05

Ahimé :spad: li uso anch'io quando lavo roba blu, scura e soprattutto rossa. E nel dubbio che siano comunque una schifezza (tensioattivi quaternari epossilati, non biodegradabili e nocivi per gli organismi acquatici) come dice il link del primo post, non ci spendo neanche molto e li prendo al discount (LD Market).
Sulla confezione c'è scritto che sono biodegradabili: sarà vero? chissà :boh:
Però, come è già stato detto, non è vero che l'effetto è illusorio nel senso che l'acqua scura si disperderebbe e non si attaccherebbe ai tessuti: si attacca, eccome!
Lidia
 
Messaggi: 956
Iscritto il: martedì 15 dicembre, 2009 21:12

Precedente

Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite