di Barbara Righini
online dal 2005

Domanda su profumi per la casa

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Domanda su profumi per la casa

Messaggioda ml.barbara » venerdì 02 maggio, 2008 12:04

Ciao a tutte, dopo aver usato la funzione "search" e non esserne venuta a capo volevo avere un suggerimento su come diluire un olio essenziale per farne un profumatore ambiente di quelli in cui si immergono nella soluzione i bastoncini di bambù. Mmmh non sò se mi sono spiegata bene: nei negozi vedo questi profumatori composti da una boccetta da circa 100ml di liquido profumato(non è mai specificato da cosa sia composto) e avvolte anche colorato, in cui bisogna poi immegere questi bastoncini di bambu che impregnandosi della soluzione la rilasciano poi nell'ambiente. Ora i bastoncini ce li ho(userò quelli con cui si fanno gli spiedini ;) ) comprerò un olio essenziale di mio gradimento....ma poi?? come lo diluisco per far arrivare la soluzione a 100ml? Credo sicuramente in alcool e poi? acqua? olio? e in che percentuali? boh....Qualcuna esperta spignattatrice può aiutarmi? Grasssssssie! :)
ml.barbara
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 17:47

Messaggioda Piccolissima » mercoledì 15 luglio, 2009 18:21

Vorrei accodarmi a questa richiesta...
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda Lola » mercoledì 15 luglio, 2009 18:30

Se usi alcool ti evapora in due giorni, se usi olio non evapora proprio.

Ma tu questi profumatori li hai provati? Perchè a mio avviso è come non metterli, non si sente assolutamente niente.

Molto anche dipende dalla volatilità dell'essenza, gli olii esenziali sono famosi per durar pochino (a seconda del tipo).
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda Annika » mercoledì 15 luglio, 2009 18:46

Io ne ho provato uno alla citronella che doveva tenere lontano le zanzare.
Risultato? Ogni giorno il livello del liquido scendeva, ma proprio a vista d'occhio, evaporava di brutto e l'odore si sentiva solo annusando da vicino.
Che spreco di soldi... :roll:
Avatar utente
Annika
 
Messaggi: 141
Iscritto il: lunedì 04 agosto, 2008 15:43
Località: Lombardia

Messaggioda Piccolissima » giovedì 16 luglio, 2009 09:14

Anche io ne ho comprato uno alla citronella, l'odore si sente, il liquido scende, anche se le zanzare se ne infischiano... :roll:

Solo che gli ingredienti sono un pò sospetti... non ho avuto ancora tempo di controllare... Volevo per questo motivo, una volta finito, rifare la miscela da me, con acqua alcool e o.e., ma non so le proporzioni :|
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda Lola » giovedì 16 luglio, 2009 10:50

molto alcool gli OE fino a profumo forte e poi poca acqua finchè sbianca se ne metti di più gli OE si separano.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda vale606 » giovedì 16 luglio, 2009 11:43

Lola ha scritto:Ma tu questi profumatori li hai provati? Perchè a mio avviso è come non metterli, non si sente assolutamente niente.



li usavano nello studio dove lavoravo prima, si sentivano pure troppo. infatti veniva mal di testa a tutti e dopo 2 giorni abbiamo chiuso bottiglietta e bastoni nel ripostiglio del bagno
:evil:
vale606
 
Messaggi: 1605
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre, 2007 18:43

Messaggioda Lola » giovedì 16 luglio, 2009 14:20

Sì am erano fragranze sintetiche piene di fissativi, con gli OE non li senirai neanche, fidati ;) In ogni caso se provi stai prima invece di farti mille domande :P
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda Piccolissima » giovedì 16 luglio, 2009 16:50

Lola ha scritto:molto alcool gli OE fino a profumo forte e poi poca acqua finchè sbianca se ne metti di più gli OE si separano.


Alcool denaturato (rosa) o alcool alimentare inodore?
Grazie :*
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda Annika » giovedì 16 luglio, 2009 18:22

Quello rosa si usa solo per disinfettare i contenitori dove spignatti.
Per la ricetta vai di alcool etilico puro come il Buongusto :P
Avatar utente
Annika
 
Messaggi: 141
Iscritto il: lunedì 04 agosto, 2008 15:43
Località: Lombardia

Messaggioda debbi » mercoledì 31 marzo, 2010 23:34

io ho i profumatori dell'erbolinea e devo dire che un pò si sentono....
ho una sala abbastanza grande e il profumo si sente solo in una zona... però è proprio buono ed è la zona di entrata di casa e quindi mi piace
ma costano un botto.... (profumo ambra...veramente buono)

mentre la lamp bergere l'ho abbandonata perchè i profumi costano cari e se ti dimentichi di spegnerla fa fuori tutto il liquido

i profumi tipo glade e air soffi son delle cagate... non capisco che cosa respiro, ne avevo preso uno (quello che si attiva quando ci passi davanti... non mi viene il nome...) che faceva un rumore tipo scoregia... :oops: e per di più l'avevo anche messo in bagno. Però mi faceva simpatia perchè era ben sincronizzato, entravo in bagno, gli passavo davanti, arrivato al wc, abbassavo gli slip e lui... scoregiava... ridevo ogni volta gggggiuro! :lol: )
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica Aeronautica, il calabrone
non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in
rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò
continua a volare.
Avatar utente
debbi
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 24 marzo, 2010 12:43

Messaggioda Owis » venerdì 23 aprile, 2010 16:10

debbi ha scritto:entravo in bagno, gli passavo davanti, arrivato al wc, abbassavo gli slip e lui... scoregiava... ridevo ogni volta gggggiuro! :lol: )

:laugh:
"Se credi di potercela fare o no, hai perfettamente ragione"
Owis
 
Messaggi: 761
Iscritto il: martedì 06 maggio, 2008 00:49
Località: Catania

Messaggioda fattore s » venerdì 23 aprile, 2010 17:03

a casa del mio ragazzo, in bagno, c'è quello che spruzza da solo ogni tot minuti..
fa talmente rumore che lo sento dalla camera, mi sta abbastanza antipatico.
credo lo sappia, perchè il bastardo ogni volta che vado in bagno, senza preavviso "sprutttz"! spruzza e mi fa prendere un colpo!
e un anno che frequento casa sua e non mi sono ancora abituata.
Avatar utente
fattore s
 
Messaggi: 310
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio, 2010 00:38
Località: torino

Messaggioda greeny » mercoledì 13 ottobre, 2010 16:36

Mi serve un consiglio
ho comprato il mio primo profumo per ambiente, in generale sono prodotti
che non uso, in casa preferisco aprire le finestre.
Questo in realtà serve per un ufficio puzzoso,
ho preso quello della flora linea primavera profumazione "armonia".
Non essendo un cosmetico non ha un inci ma c'è scritto solo:
prodotto con alcol vegetale e oli essenziali puri al 100% di arancio, geranio, legno di rosa, ecc.
Le paranoie nascono da quell'ecc. ma che significa? che altro può contenere?
farà male spruzzare questo prodotto e stare tanto tempo in un posto che di base secondo me non viene troppo arieggiato/pulito.
Avatar utente
greeny
 
Messaggi: 301
Iscritto il: mercoledì 04 novembre, 2009 20:38

Messaggioda valent1na » domenica 23 ottobre, 2011 17:44

ho appena "spignattato" il profumatore coi bastonicini immersi in olio: ho messo 50 ml di olio di sesamo e 60 gocce di oe. vediamo se servono a qualcosa. una miscela era mirto verde, cipresso, incenso e ylang ylang III, l'altra limone, arancio e noce moscata.
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Prossimo

Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti