di Barbara Righini
online dal 2005

Chi sa come togliere la muffa senza candeggina?

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Chi sa come togliere la muffa senza candeggina?

Messaggioda sissi » domenica 30 marzo, 2008 23:00

Vorrei riuscire ad eliminare la muffa che si forma nella cabina doccia senza utilizzare la candeggina

Potete suggerirmi dei prodotti alternativi non inquinanti?
Avatar utente
sissi
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 23:04

Messaggioda malinche » domenica 30 marzo, 2008 23:35

Hai provato con il vapore? e con acido citrico und olio di gomito?
:P
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda barbara » lunedì 31 marzo, 2008 08:28

Zago consiglia l'acqua ossigenata per le muffe!
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda petunia » martedì 01 aprile, 2008 11:31

io pongo lo stesso quesito ma applicato alle pareti domestiche: il fatto è che devo imbiancare (io ed il mio papi..adoriamo il faidate) e conto di farlo con colori "naturali". Unico problema è che ho una parete sulla qyuale sovente si forma della muffa ed un mio caro amico imbianchino mi ha consigliato di passarci prima con della candeggina :? per evitare proprio il riformarsi: se avete qualche consiglio alternativo, in merito, ben venga ;)
Avatar utente
petunia
 
Messaggi: 278
Iscritto il: mercoledì 25 luglio, 2007 20:57

Messaggioda malinche » martedì 01 aprile, 2008 11:52

temo che passar la candeggina prima non risolva comunque il problema... la toglie momentaneamente, non evita il riformarsi

:?
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda chiaraonline » martedì 01 aprile, 2008 12:06

sul sito dei deterisivi bioallegri
http://biodetersivi.altervista.org/
nelle sezione bioingredientri dicono che antimuffa sono gli oe di lavanda e geranio
ciao
Chiara
chiaraonline
 
Messaggi: 341
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre, 2007 15:37
Località: PR

Messaggioda sissi » martedì 01 aprile, 2008 20:51

malinche ha scritto:Hai provato con il vapore? e con acido citrico und olio di gomito?
Il vapore non posso usarlo, la cabina è di un materiale plastico (penso metacrilato) che non penso resista a quella temperatura; con olio di gomito non ho buoni risultati anche perchè c'è un pò di silicone, anche se del tipo antimuffa che non funziona per niente, proverò con l'acido citrico

barbara ha scritto:Zago consiglia l'acqua ossigenata per le muffe!
Bene, proverò anche questo

malinche ha scritto: temo che passar la candeggina prima non risolva comunque il problema... la toglie momentaneamente, non evita il riformarsi
Ho avuto lo stesso problema in una stanza esposta a nord, dove arriva pochissimo sole, due anni fa abbiamo tolto la muffa con la candeggina, poi imbiancato e per il momento ancora non è ricomparsa; certo se c'è un fattore scatenante, come ad esempio il vapore in cucina, anche trattando con candeggina il problema prima o poi si ripresenta

chiaraonline ha scritto: sul sito dei deterisivi bioallegri nelle sezione bioingredientri dicono che antimuffa sono gli oe di lavanda e geranio
Ce li ho entrambi, ma visto il costo degli oli essenziali sarà l'ultima cosa da provare
Avatar utente
sissi
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 23:04

Messaggioda Lilli » martedì 08 aprile, 2008 16:14

Pittura murale con microsfere di polistirolo :)
Non sapevo che fungesse anche contro la muffa, ho il bagno in condizioni disastrose... mi sa che quest'estate gli tocca :evil:
________
Motorcycle Tires
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:33, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Esk » giovedì 17 aprile, 2008 14:53

Recentemente ho ridipinto la casa nuova... nuova per noi, ma lasciata in uno stato di tremendo sozzume dai precedenti propietari.

Abbiamo aggiunto all'idropittura questo prodotto della Solas (www.vernicinaturali.it)
Sali di Boro L10
Protettivo per legno e muro
Protegge il legno dall’aggressione di tarli, muffe e roditori. Elimina le muffe presenti sui muri. Non contiene biocidi.
Resa: 20/60 mq/kg.

dopo aver lavato i muri col vaporetto.
I sali di boro possono essere usati anche in soluzione acquosa per alvare superfici ammuffite.
Esk
 
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 07 agosto, 2007 18:23

Messaggioda malinche » giovedì 17 aprile, 2008 14:56

Esk ha scritto:Recentemente ho ridipinto la casa nuova... nuova per noi, ma lasciata in uno stato di tremendo sozzume dai precedenti propietari.

Abbiamo aggiunto all'idropittura questo prodotto della Solas (www.vernicinaturali.it)
Sali di Boro L10
Protettivo per legno e muro
Protegge il legno dall’aggressione di tarli, muffe e roditori. Elimina le muffe presenti sui muri. Non contiene biocidi.
Resa: 20/60 mq/kg.

dopo aver lavato i muri col vaporetto.
I sali di boro possono essere usati anche in soluzione acquosa per alvare superfici ammuffite.


Interessante! Sono molto costosi?
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda Esk » venerdì 18 aprile, 2008 10:20

I sali di boro no, certo dipende quanti te ne servono... mi pare che un sacchettino costi sui 7 euro, ma viene diluito (noi ci abbiamo dipinto 2 stanze, due bagni, la cucina). Non è necessario mettere i sdb in tutte le mani di vernice (ad esempio se dò due mani alla cucina, la prima la diluisco con soluzioni di sdb, la seconda con acqua.)

Le vernici solas sono abbastanza costose, ma non esagerate. Hanno un profumo balsamico ottimo, almeno non ti respiri tutto il solvente della vernice.
Se sei in zona Milano, ti posso dire dove le ho prese io che costano meno.
Esk
 
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 07 agosto, 2007 18:23

Messaggioda malinche » venerdì 18 aprile, 2008 20:23

Grazie esk! io sono romana ma qui si dovrebbero trovare. E, comunque, sei stata ipersuperpreziosissima!

:)
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda sissi » venerdì 18 aprile, 2008 23:15

Per la doccia ho provato:

- acido citrico: ha avuto un effetto un pò blando, certo non aggressivo come la candeggina, comunque ha una certa efficacia
- acqua ossigenata: nessun effetto, ho usato quella a 10 volumi (3%) che si usa per disinfettare, forse la concentrazione è troppo bassa
- ho provato il percarbonato, ho pensato che avesse un effetto simile a quello della candeggina, ma non ha funzionato

Comunque è stato un primo esperimento, devo riprovare
Avatar utente
sissi
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 23:04

Messaggioda Lilli » lunedì 21 aprile, 2008 16:53

L'acqua ossigenata "comune" è un po' blanda, in effetti.
Su promiseland Zago parlava di acqua ossigenata a 110 o 130 volumi, da diluire 4 volte per arrivare ad una concentrazione ragionevole ma non pericolosa... si dovrebbe trovare nei negozi che vendono roba per parrucchieri. 1 parte di acqua ossigenata e 4 parti di acqua distillata, viene una cosa simile alle candeggine delicate.
Se la fate, occhio a non buttare in giro gocce... è micidiale, scolorisce, ustiona e buca i tessuti, rovina il marmo e il legno. Lavorate coi guanti e in un lavandino quando diluite!
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda sissi » lunedì 21 aprile, 2008 23:44

utente inattivato ha scritto:
...io davo per scontato che per cabina doccia tu intendessi..i muri della doccia.

Sono :pirl: ...ne?
Parlavi dei pannelli di plastica antiacqua in giro?



Si, è di quelle cabine attrezzate in plastica che si chiudono completamente, la muffa si forma soprattutto alla base della struttura e nei punti in cui si accavallano le ante; le istruzioni raccomandano di asciugarla ad ogni utilizzo, ma la mattina presto non ho ho nè il tempo nè la voglia, quindi dopo la doccia la lascio semplicemente aperta :)
Avatar utente
sissi
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 23:04

Prossimo

Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite