di Barbara Righini
online dal 2005

Autoproduzione delle salviette multiuso

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Autoproduzione delle salviette multiuso

Messaggioda valent1na » giovedì 30 agosto, 2012 14:39

Alla tv francese c'è una trasmissione con due vecchiacce che puliscono delle case ridotte a immondezzai, non ricordo il titolo italiano ma, insomma, ci siamo capite :pirl:
Ecco, ieri hanno proposto quest'idea per creare delle salviette pulenti riutilizzabili:

Pezzi di stoffa (vecchie magliette o lenzuola etc)

3 cucchiai di aceto
1 cucchiaio di sapone liquido (tipo sapone nero)
2 tazze d'acqua.

Mischiare i liquidi e immergerci i pezzi di stoffa, strizzare e riporre uno sopra l'altro in un barattolo largo col coperchio ermetico, per mantenerle umide. (Vabbè, loro hanno usato una vecchia vaschetta del gelato!).
Mi domando se funzionino, che ne pensate?
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda gaf81 » giovedì 30 agosto, 2012 16:55

ho il dubbio che lasciano residui sui mobili
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4048
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Re: Autoproduzione delle salviette multiuso

Messaggioda Nameless » giovedì 30 agosto, 2012 17:12

valent1na ha scritto:Alla tv francese c'è una trasmissione con due vecchiacce


:lol:
Avatar utente
Nameless
 
Messaggi: 4163
Iscritto il: lunedì 15 febbraio, 2010 16:39
Località: Toscana

Messaggioda valent1na » giovedì 30 agosto, 2012 18:11

Ma perchè, tu spolveri i mobili con le saviette detergenti? Io le intendo più che altro nel senso di "pulizia": piano cottura, tovaglia incerata, piano di lavoro in cucina, una pulita veloce in bagno o etc... Non le userei sui vetri, per esempio.
Mi sa che devo fare da cavia :twisted:
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Allie Graywords » giovedì 30 agosto, 2012 18:17

Senza conservanti non andranno a male dopo un po'? Pulire con una pezza che sa di "cagnuzzo" non è il massimo secondo me... :mrgreen:
Il mio blog sulle eco-mestruazioni: Coppette, amore e...
Avatar utente
Allie Graywords
LondonAddicted
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: venerdì 14 dicembre, 2007 21:28
Località: Modena

Messaggioda valent1na » giovedì 30 agosto, 2012 18:30

:lol: anche io mi domando se tra aceto e sapone il pH non vada a ramengo... Vecchiacce :evil:
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Jane Lane » giovedì 30 agosto, 2012 18:55

Vai Vale...fatti avanti e facci sapere come va :P
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda Nameless » domenica 02 settembre, 2012 20:02

Facci sapere se dopo qualche giorno le salviette si trasformano in troll :mrgreen:
Avatar utente
Nameless
 
Messaggi: 4163
Iscritto il: lunedì 15 febbraio, 2010 16:39
Località: Toscana

Messaggioda trebisonda » domenica 02 settembre, 2012 22:51

secondo me dopo un pò si asciugano...
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8093
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

Messaggioda Lizzy79 » venerdì 14 settembre, 2012 17:42

Perchè tenerle in ammollo in un barattolo? Secondo me va a finire che marcisce e puzza. Io per pulire il bagno preparo al momento una soluzione di acqua, aceto, sapone liquido e olio di tea tree, ne faccio la quantità che mi serve e non si spreca. Si fa in meno di 1 minuto.
Dio ci ha dato due orecchie ed una sola bocca per ascoltare almeno il doppio di quanto diciamo. (Epitteto)
Avatar utente
Lizzy79
 
Messaggi: 889
Iscritto il: mercoledì 28 marzo, 2012 10:32

Messaggioda valent1na » venerdì 14 settembre, 2012 18:03

Non sono ammollo, sono strizzate :)
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Diakranis » sabato 15 settembre, 2012 05:39

scusate.. ma se tanto nella preparazione il sapone c'è ne più ne meno... allora non si potrebbe semplicemente usare un detergente multiuso molto diluito (penso per esempio al mio della Officina Nauturae) senza aceto? (preferisco usarlo nell'insalata..) :P
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Lizzy79 » giovedì 20 settembre, 2012 10:02

Non sono ammollo, sono strizzate

Allora boh :boh: . Però se si mettono al chiuso i vestiti umidi fanno la muffa... mica mi convincono tanto le due vecchiacce :?
Dio ci ha dato due orecchie ed una sola bocca per ascoltare almeno il doppio di quanto diciamo. (Epitteto)
Avatar utente
Lizzy79
 
Messaggi: 889
Iscritto il: mercoledì 28 marzo, 2012 10:32


Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti